Svizzera, 14 dicembre 2020

Zurigo, vagina in fumo fa scattare l'allarme antincendio

Lo scorso luglio l'artista Bettina Diel ha presentato il suo lavoro "Freudvolle Angelegenheit" ("affare gioioso" in tedesco) in una esposizione al Kunsthaus di Zurigo. La quarantenne aveva raffigurato una vagina con ciocche di capelli attaccate a capsule di vapore colorate al posto del clitoride.

Purtroppo per Diel, la vetrina in cui è stata esposta la sua opera era leggermente aperta e, di conseguenza, del vapore è fuoriuscito ed è entrato attraverso una finestra aperta nei locali di un'azienda in un edificio vicino facendo così scattare l'allarme antincendio.

La donna spiega di aver contattato immediatamente i vigili del fuoco quando ha sentito le sirene avvicinarsi al Kunsthaus. "Volevo dire loro che era un falso allarme", racconta la sventurata a "20 minuten". Ma la sua chiamata è arrivata troppo tardi, perché poco dopo i pompieri erano sul posto con due veicoli.

Due mesi dopo, Diel
ha ricevuto il conto dell'operazione: una fattura di quasi 2500 franchi. Diel fa notare che l'importo è già stato pagato dal Kunsthaus. "E' davvero molto generoso. Vorrei ripagarli". Ecco perché ha appena avviato una campagna di raccolta fondi. Ha stampato cinque diversi modelli della sua opera "Freudvolle Angelegenheit" su scatole di fiammiferi, che vende a 10 franchi ciascuno. Finora ha raccolto circa la metà dei 2'500 franchi.

Interpellato dal portale svizzerotedesco, i vigili del fuoco di Zurigo hanno confermato i fatti senza fornire ulteriori dettagli per motivi di protezione dei dati. Il portavoce Urs Eberle spiega, tuttavia, che è abbastanza comune far pagare un intervento, anche in caso di falso allarme. "Dal momento che i vigili del fuoco hanno lasciato la caserma dei pompieri, l'intervento è a carico. Un importo di 2500 franchi è abbastanza plausibile, a seconda del tipo di intervento".

Guarda anche 

Xhaka giallo galeotto? Si indaga per una “strana” scommessa

LONDRA (Gbr) – Si stanno addensando nuvole non esattamente felici sulla testa di Granit Xhaka: stando al ‘Daily Mail’ la FA, dopo sei mesi di indagini i...
21.06.2022
Sport

Camminata sui carboni ardenti vira al dramma e in 25 si ustionano, 13 all'ospedale

Venticinque persone hanno riportato gravi ustioni mentre partecipavano a una camminata sui carboni ardenti sulle rive del lago di Zurigo, a Wädenswil (ZH). Diverse a...
15.06.2022
Svizzera

Contesta la multa di parcheggio con un avvocato, sarà lo stato a pagare

Un automobilista di Zurigo è andato fino al Tribunale federale di Losanna per contestare la multa di 40 franchi che aveva ricevuto. E, alla fine, non solo è...
11.06.2022
Svizzera

Con il BMW si schianta sulla Ford ferendo madre e figlia, condannato a carcere e espulsione

Nell'ottobre 2019 un ventenne residente a Zurigo si era schiantato con una BMW M5 noleggiata contro la Ford guidata da una donna. Lei e la figlia di quattro anni r...
02.06.2022
Svizzera