Mondo, 14 dicembre 2020

Interruzioni e malfunzionamenti per quasi tutti i servizi Google

Utenti da tutto il mondo riferiscono che i servizi di Google, nel primo pomeriggio di lunedì, non stanno funzionando, anche se il prodotto principale dell'azienda di Cupertino – il motore di ricerca Google - sembra non essere interessato dalle interruzioni.

Secondo quanto riportato da diversi utenti e media, l'interruzione ha colpito Gmail, YouTube, Google My Business, Google AdSense, Google AdWords e altri servizi.

Le persone che cercano di accedere ai servizi ricevono un messaggio di "Errore temporaneo" e il suggerimento che potrebbe tornare disponibile "tra pochi minuti".
Nessun commento da parte di Alphabet Inc., la società madre delle molteplici filiali di Google, è stato immediatamente disponibile.

Il team di supporto di YouTube ha twittato, tuttavia, che erano "consapevoli" del problema e che stavano "esaminando la questione". 

Il problema sembra riguardare la parte dei servizi di Google che gestisce gli account utente e secondo un utente apparentemente ben informato, YouTube continua ad essere accessibile in modalità "in incognito" su un browser che supporta la funzione.

Guarda anche 

Google ne inventa un’altra: Fabricius. Gli antichi egizi non saranno più un mistero

Chi non ha mai usato “Google Translate”? Per gli amanti dell’antico Egitto e dei geroglifici, Google ha realizzato il primo traduttore al mondo in grado...
17.07.2020
Magazine

La polizia svizzera chiede sempre più informazioni a Google

L'anno scorso l'Ufficio federale di polizia (fedpol) e i Cantoni hanno chiesto a Google un numero record di informazioni sugli utenti dell'azienda californian...
12.07.2020
Svizzera

Gli svizzeri (e i ticinesi) rimangono a casa? La risposta di Google

Lo scorso venerdì google ha pubblicato i dati sui movimenti dei suoi utenti in 131 paesi. Come si vede nel grafico sotto, in Svizzera i movimento verso il posto la...
05.04.2020
Svizzera

Facebook e Google "minacce per i diritti umani", secondo Amnesty International

Amnesty International Wednesday ha criticato il modello di business "basato sulla sorveglianza" dei di Facebook e Google definendoli come una "minaccia sis...
22.11.2019
Mondo