Sport, 15 dicembre 2020

Pugni nello spogliatoio: il pazzesco caso dell’Atalanta

Ormai definito l’addio del capitano Papu Gomez in seno ai bergamaschi: le indiscrezioni sono davvero incredibili

BERGAMO (Italia) – Non ha giocato le ultime 2 partite di campionato, è stato scaricato pubblicamente dal suo allenatore davanti ai microfoni e ieri ha praticamente saluto i suoi tifosi tramite i social. Non ci sarebbe nulla di male nel mondo del calcio, e dello sport in generale, se non che tutta questa vicenda ruoti intorno a uno dei giocatori che negli ultimi anni ha più incantato il palcoscenico europeo della Champions League: stiamo parlando del Papu Gomez.
 
L’argentino incredibilmente è diventato un corpo estraneo all’Atalanta e la motivazione è davvero pazzesca: nell’intervallo della sfida europea contro il Mydtylland, il capitano avrebbe sferrato un pugno all’allenatore Gianpiero Gasperini. Assurdo!
 
Dopo le dimissioni presentate dal mister, e respinte dalla società, la squadra bergamasca si è compattata in vista della sfida di Amsterdam di settimana scorsa che ha promosso la Dea agli ottavi di finale. In quell’occasione Gomez è sceso in campo, ma quella sarà quasi sicuramente la sua ultima partita con la maglia nerazzurra.
 
La società, infatti, ha appoggiato il mister che ha deciso di metterlo da parte, in attesa di gennaio quando Gomez lascerà Bergamo e, come detto da lui stesso tramite Instagram, spiegherà il suo punto di vista.

Guarda anche 

La Svizzera ringrazia l’YB… e quel rinvio col Lugano ora fa meno discutere

BERNA – Battere Cristiano Ronaldo. Superare il Manchester United. Diventare la seconda squadra contro cui il fenomeno portoghese ha sempre e solo perso in carriera,...
15.09.2021
Sport

In fuga dall’Afghanistan e dai Talebani: la nazionale di calcio femminile trova riparo

ISLAMABAD (Pakistan) – In fuga dall’Afghanistan, in fuga dai talebani. In fuga dalle assurde regole che (tra le tante aberrazioni anche più gravi) viet...
16.09.2021
Sport

Clamoroso: in FIFA 22 non ci sarà la Svizzera!

BERNA – C’è sgomento anche in seno alla Federazione svizzera di calcio: la Nazionale rossocrociata, infatti, sarà una delle squadre che non sara...
14.09.2021
Sport

Anche col “Crus” il Lugano continua a convincere

LUGANO – “Senza Maric neanche gioco”. Così aveva parlato nella consueta conferenza stampa pre partita Matti Croci-Torti, alla vigilia della sua p...
13.09.2021
Sport