Sport, 14 dicembre 2020

"Speravo di essere al 100% ma non è così”. Federer mette in dubbio l’Australia

Il renano ha ammesso di non sentirsi ancora in forma e così la sua partecipazione al primo Slam della stagione risulta complicato

ZURIGO – Nella serata di ieri Roger Federer è stato nominato, durante gli Sports Awards, l’atleta svizzero degli ultimi 70 anni. In tanti si aspettano ancora molto dal renano, reduce da un anno travagliato e complicato, viste le operazioni subite al ginocchio, ma è stato lo stesso ex numero 1 al mondo a mettere in guardia in merito al suo futuro.
 
“Speravo di essere al 100% con la condizione già ottobre ma non lo sono neanche ora – ha spiegato al margine della serata, come riportato dalla RSI – Mi sarebbe piaciuto anticipare il recupero, ma sono comunque felice della mia condizione ora”.
 
L’Australian Open si avvicina – anche se verrà disputato a marzo – e il Roger nazionale ha precisato: “Mi prendo ancora un po’ di tempo prima di decidere definitivamente. So che i prossimi 3 mesi saranno cruciali per me”.

Guarda anche 

Federer? Macché! “È Nadal il mio più grande rivale”

MADRID (Spagna) – Difficilmente nella storia futura rivivremo una sfida a tre a livelli così elevati. Roger Federer, Rafael Nadal e Novak Djokovic hanno risc...
08.05.2022
Sport

Federer torna in campo: iscritto al torneo di Basilea

BASILEA - In campo non lo si vede dallo scorso Wimbledon, ovvero da luglio, ma Roger Federer si sta allenando dopo l’infortunio ed il suo ritorno all’attivit&...
26.04.2022
Sport

“Federer è come un attore di Hollywood”

BASILEA – Gli ultimi due anni non sono stati esattamente facili per Roger Federer: l’infortunio al ginocchio ne ha limitato le presenze sul campo da gioco, ta...
05.04.2022
Sport

“Ho dovuto ricominciare da capo: a fine estate potrei tornare”

LENZERHEIDE – Possiamo dirlo: Roger Federer è sulla via del ritorno. Presente oggi a Lenzerheide, per assistere al SuperG femminile di Coppa del Mondo, il re...
05.03.2022
Sport