Mondo, 13 dicembre 2020

L'interminabile coda per chiedere un pasto a Milano

“Immagine che entra in testa e nel cuore e poi sta lì, in fissa…”. Con queste parole Lidia Bianchi pubblica un video su Twitter che rapidamente fa il giro del web. Un video triste, privo di parole. Perché spesso le immagini fanno più rumore.

Un video triste perché immortala centinaia di persone in fila – con mascherine e distanziamento – per chiedere aiuto e cibo alla onlus ‘Pane Quotidiano’. “Ci passo spesso – commenta l’autrice del post –, ho vissuto lì per trent’anni ma non ho mai visto una cosa così”.
 

Guarda anche 

Spunta anche una variante brasiliana, che toglie l'immunità

Non bastavano quella brittanica e quella sudraficana, oltre alla variante che ha già causato così tanti problemi e così tanta sofferenza: pare c...
15.01.2021
Mondo

Dimissioni in blocco del governo olandese per uno scandalo di assegni familiari

Il governo olandese guidato dal primo ministro Mark Rutte (nella foto) si è dimesso in blocco venerdì, riportano i media olandesi, a causa di uno scandalo i...
15.01.2021
Mondo

Italia verso ulteriori restrizioni

Quasi tutta Italia in zona arancione e il divieto di spostarsi tra le regioni fino al 15 febbraio, con Lombardia e Sicilia che da domenica potrebbero essere le prime z...
15.01.2021
Mondo

Renzi lascia il governo italiano, Conte si ritrova senza maggioranza

Il governo del primo ministro Giuseppe Conte si ritrova senza maggioranza in parlamento dopo la decisione di Matteo Renzi di mercoledì di ritirare il suo partito d...
14.01.2021
Mondo