Mondo, 02 dicembre 2020

La Gran Bretagna lancia il vaccino da settimana prossima

La Gran Bretagna sarà la prima Nazione a distribuire il vaccino anti-covid della Pfizer-BioNTech. La distribuzione avverrà a partire dalla prossima settimana. Il ministero della Sanità ha confermato che "il governo ha accettato la raccomandazione dell'autorità di regolazione sui farmaci del Regno, la Mhra. La priorità sarà data ad anziani e personale sanitario".
 

La Mhra afferma che il vaccino offre fino al 95% di protezione contro il virus ed è sicuro per il lancio delle vaccinazioni di massa. Il Regno Unito ha già ordinato 40 milioni di dosi, sufficienti per vaccinare 20 milioni di persone, con due iniezioni ciascuna, riferisce la Bbc. Presto dovrebbero essere disponibili circa 10 milioni di dosi con le prime in arrivo nel Paese nei prossimi giorni.
 

Per la Gran Bretagna "è un momento storico nella lotta contro la pandemia", afferma l'amministratore delegato del gruppo farmaceutico.

Guarda anche 

Youtube limita l’account di ByoBlu per un servizio sui vaccini

La piattaforma YouTube ha sospeso il canale della web tv Byoblu per una settimana. Il motivo è un servizio in cui si metteva in dubbio l’effic...
19.01.2021
Mondo

Una folla di migliaia di migranti diretta verso gli Stati Uniti

Una colonna formata da migliaia di migranti si è formata nel Centroamerica per cercare di introdursi negli Stati Uniti, speranzosi che la nuova amministrazione con...
18.01.2021
Mondo

Radicalizzato (e naturalizzato) in Svizzera, viene condannato a 15 anni di carcere in Francia

Un giovane bosniaco residente nel canton Vaud e detentore del passaporto svizzero è stato condannato venerdì a Parigi per aver progettato diversi attentati ...
16.01.2021
Mondo

Spunta anche una variante brasiliana, che toglie l'immunità

Non bastavano quella brittanica e quella sudraficana, oltre alla variante che ha già causato così tanti problemi e così tanta sofferenza: pare c...
15.01.2021
Mondo