Mondo, 23 novembre 2020

Salta in acqua e salva il suo cane dall'attacco di un alligatore (VIDEO)

Richard Wilbanks pensava che non avrebbe più rivisto il suo cane Gunner, il suo cucciolo di tre mesi, dopo che un alligatore era spuntato fuori da uno stagno per azzannarlo e portarlo in acqua. Alla fine di ottobre il settantenne di Estero, in Florida, stava passeggiando con il suo compagno a quattro zampe quando un piccolo alligatore è apparso da uno stagno. "E' venuto fuori come un missile. Non avrei mai pensato che un alligatore potesse essere così veloce", ha detto l'americano all'emittente americana CNN.

In un istante, il rettile ha afferrato il cagnolino e lo ha portato sott'acqua. Nonostante lo shock, Richard non ha esitato un attimo: "Mi sono automaticamente buttato in acqua", racconta. Il pensionato non ha avuto problemi a catturare o controllare l'alligatore, ma ha avuto difficoltà a tenere la sua mascella aperta per liberare il cucciolo che strillava dal dolore.

Con l'energia della disperazione, Richard alla fine è riuscito a salvare la vita del suo cagnolino. Se l'è cavata con qualche taglio alle mani e una vaccinazione contro il tetano. Per quanto riguarda Gunner, dopo una breve permanenza dal veterinario per i morsi causati dal rettile anche lui se l'è cavata.

Questo impressionante salvataggio è stato immortalato da una telecamera di sorveglianza installata nei pressi dello stagno nell'ambito di un progetto condotto da associazioni animaliste per osservare la fauna locale. Richard ha detto alle autorità che non voleva che l'alligatore fosse rimosso dallo stagno, né soppresso. È disponibile sulla piattaforma YouTube e potete trovarlo qui sotto.

Guarda anche 

"I frontalieri devono poter viaggiare anche durante una pandemia"

La libertà di viaggiare e la mobilità dei frontalieri e i residenti delle zone di frontiera con un legame speciale (personale, familiare o professionale) in...
21.09.2021
Svizzera

Michele Foletti sarà il nuovo sindaco di Lugano

Tempo scaduto. Il termine massimo per inoltrare le candidature, permesse solo ai municipali, è esaurito. La buca delle lettere di Palazzo Civico non ha registrato ...
20.09.2021
Ticino

Dramma di Muralto, via al processo: "Non mi sono accorto che stava male"

Si è aperto oggi il processo nei confronti del 32enne tedesco accusato di aver ucciso la 22enne inglese nella camera 501 all’Hotel La Palma Au Lac di Mura...
20.09.2021
Ticino

Uccide la famiglia, poi pubblica le foto sui social

 Episodio drammatico e di assoluto orrore in Texas, dove un ragazzino di 15 anni ha ucciso la madre, il padre e la sorellina per poi pubblicare le foto della matt...
21.09.2021
Mondo