Mondo, 19 novembre 2020

"I pigri di oggi saranno gli eroi di domani", lo spot del governo tedesco per invogliare la gente a rimanere a casa

I giovani che trascorrono il loro tempo accasciati sul divano a mangiare patatine davanti a Netflix sono i grandi eroi di domani.

Questo è il messaggio che il governo tedesco ha scelto di diffondere sui social network per incoraggiare le persone a rimanere a casa. In questo video, i registi hanno immaginato le generazioni future raccontare la crisi sanitaria del 2020 come se fosse una guerra tramite un anziano che testimonia come ha vissuto la pandemia stando a casa come se stesse raccontando della sua esperienza al fronte. Solo che questa
volta gli eroi non sono quelli che sono andati a combattere, ma quelli che hanno scelto di rimanere a casa. Anche se significa annoiarsi.

Non fare niente, resta a casa. È un modo molto più facile e meno pericoloso per vincere una guerra. "La prima linea era il nostro divano, la nostra arma, la nostra pazienza", dice l'anziano mentre racconta di come ha vissuto la pandemia del coronavirus da studente ventiduenne.

Lo spot è disponibile anche sulla piattaforma youtube e lo potete trovare qui sotto.

Guarda anche 

Cattaneo vs. Farinelli: scontro interno al PLR sul Covid-19

Ultimamente non c’è un solo tema sul quale il PLR riesca a presentarsi compatto. L’ennesima dimostrazione è giunta ieri in Consiglio nazionale, ...
04.03.2021
Ticino

Il dottor Cavalli a Cuba per il vaccino “comunista”

Il dottor Franco Cavalli, già consigliere nazionale PS, è stato a Cuba in novembre per contribuire allo sviluppo di un vaccino contro il Covid-19. A racc...
28.02.2021
Ticino

Motomondiale in lutto: il Covid si è portato via Fausto Gresini

BOLOGNA (Italia) – Dopo la notizia giunta ieri sera, subito smentita dal suo team e dai suoi familiari, questa volta purtroppo è tutto vero e il Motomondiale...
23.02.2021
Sport

Il Motomondiale in ansia: Gresini in “insufficienza respiratoria, funzioni compromesse”

BOLOGNA (Italia) – L’ultimo bollettino medico sulle condizioni fisiche di Fausto Gresini fanno davvero temere il peggio: il 60enne team manager della Moto2 e ...
21.02.2021
Sport