Sport, 16 novembre 2020

“Schumi continua a lottare”

Jean Todt è tornato a far visita all’ex campione di Formula 1

GLAND – Nella giornata di ieri Lewis Hamilton ha conquistato il suo settimo Mondiale di Formula 1, raggiungendo in vetta nella speciale classifica il mito, Michael Schumacher. All’indomani arrivano nuovi aggiornamenti sulle condizioni del tedesco: “Continua a lottare”, ha spiegato il suo amico Jean Todt, presidente della FIA che è tornato a fargli visita.

A
quasi sette anni dal tremendo incidente di Meribel, Schumi continua la sua battaglia. Le sue condizioni, ovviamente sono ancora avvolte nel mister, visto che in pochi possono fargli visita; tra questi ecco Todt. “Possiamo solo augurare a lui e alla sua famiglia che le cose migliorino – ha detto alla radio francese Rtl – Michael è ben curato e comodamente sistemato”.

Guarda anche 

“È una pista anomala, solo i migliori la domano”

MONTE CARLO (Principato di Monaco) - Pino Allievi, per anni prima firma dei motori della Gazzetta dello Sport e apprezzato collaboratore della Rai, la definisce...
23.05.2021
Sport

“La Mercedes in difficoltà? Non ne sono così convinto”

Anche Alex Fontana si prepara al grande ritorno del Mondiale di formula 1, in programma oggi sul circuito di Shakir in Bahrein. Il pilota nonché o...
28.03.2021
Sport

Incidente a Lugano: investito Fernando Alonso!

LUGANO – Un incidente stradale che, difficilmente, passerà inosservato e nel dimenticatoio: mentre si allenava in bici a Lugano, Fernando Alonso, 2 volte cam...
11.02.2021
Sport

Corinna Schumacher fa commuovere tutti

GINEVRA - I milioni di tifosi di Michael Schumacher non hanno potuto far altro che commuoversi quando venerdì Corinna Schumacher si è presentata sul palco, ...
20.12.2020
Sport