Svizzera, 14 novembre 2020

Ha ucciso suo figlio, ma non andrà in carcere

Una camerunese di 31 anni è stata condannata per omicidio colposo per aver ucciso suo figlio di 4 anni. Vittima di maltrattamenti, il bambino è morto a causa delle ferite riportate nel gennaio 2019. Ma, nonostante la condanna, la madre non andrà in prigione. Il tribunale distrettuale di Bülach, nel canton Zurigo, ha ritenuto che la donna soffra di problemi mentali e ne ha ordinato il trattamento stazionario.

I giudici hanno constatato che non ha causato intenzionalmente la morte del figlio. Poiché l'imputata soffre di schizofrenia paranoica, il tribunale ha ordinato il ricovero per il suo disturbo mentale. Il suo caso sarà riesaminato ogni cinque anni e una volta terminato il trattamento,
ne ha ordinato l'espulsione dalla Svizzera per 10 anni.

Secondo un rapporto della scientifica, il bambino è stato picchiato, tra l'altro, con una cintura o un cavo elettrico. Soffriva di emorragie e di lividi su braccia, gambe e la parte superiore del corpo. Dopo ore di maltrattamenti ,le lesioni hanno infine portato ad un'embolia polmonare con arresto cardiaco, che ha portato alla morte del figlio della donna.

Durante l'udienza di agosto, la madre era rimasta in silenzio. Al suo avvocato aveva spiegato che il bambino era rimasto ferito quando è caduto dalle scale di una cantina. Di conseguenza, ha chiesto il proscioglimento dall'accusa di omicidio premeditato.

Guarda anche 

Finta innamorata arrestata in stazione a Zurigo

Una 33enne rumena è finita in manette, poiché sospettata di aver ingannato un 78enne ed essersi fatta consegnare da lui oltre 160mila franchi. Come si le...
19.06.2021
Svizzera

Spaccio di droga: espulsi un 54enne, i suoi due figli e suo genero

Il giudice l’ha definita “una piccola azienda famigliare” dedita allo spaccio di droga. Un 54enne italiano, i suoi due figli e il suo genero sono stati ...
19.06.2021
Svizzera

Mario Fehr lascia il PS, i Giovani socialisti esultano: "Non era degno"

Il consigliere di Stato zurighese Mario Fehr, il più votato in assoluto alle elezioni cantonali del 2019, ha annunciato oggi la sua decisione di lasciare il Partit...
18.06.2021
Svizzera

Condannati in 16 a Berna per aver occupato un edificio

Bettina Bochsler, giudice unica del tribunale regionale di Berna-Mittelland, ha condannato oggi 16 persone che nel 2017 occuparono un edificio sulla Effingerstrasse. I 16...
17.06.2021
Svizzera