Sport, 13 novembre 2020

A SuperMario non resta che l’Egitto: pronta una nuova avventura?

Il Pyramids, di proprietà saudita, vuole fare il salto ingaggiando giocatori di qualità e starebbe pensando a Balotelli

BRESCIA (Italia) – Rimasto senza squadra, senza contratto e senza calcio, Mario Balotelli al momento si allena con una squadra di Serie D italiana giusto per restare in forma, dopo l’addio al Brescia. Ora però il futuro potrebbe proporre a SuperMario una nuova clamorosa occasione: dalla Spagna parlano dell’interesse di una ricca società egiziana di proprietà saudita, il Pyramids, che vorrebbe raggiungere i vertici
del calcio africano.

Ovviamente tanto dipenderà dalla voglia di Balotelli di lasciare l’Italia e l’Europa per accasarsi in un calcio non di primo piano: a 30 anni, fin qui, non è stato convinto dalle chiamate dagli Stati Uniti e dal Brasile. Difficile che il tentativo egiziano possa fare breccia nei suoi pensieri, ma anche vero che una cospicua offerta economica potrebbe spostare tutti gli equilibri.

Guarda anche 

I premi per il Mondiale? Tutti in beneficenza

MONACO DI BAVIERA (Germania) – Il Canada, per la prima volta da Messico ’86, si è qualificato per il Mondiale di calcio che si terrà da novembre...
05.08.2022
Sport

Bottani illumina, il Lugano non brilla ma rialza la testa

WINTERTHUR – Per il calcio spettacolo, prego ripassare (non che l’anno scorso il Lugano fosse spumeggiante, in effetti), ma viste le prime due sconfitte in ca...
01.08.2022
Sport

Gianluca Pessotto, il dramma di un calciatore perduto

TORINO (Italia) - Il 27 giugno 2006 l’Italia calcistica è nella bufera: l’inchiesta dei magistrati ha appena scoperchiato un sistema di corruzione...
29.07.2022
Sport

Rivoluzione inglese: colpi di testa banditi, fino a 12 anni solo col pallone ai piedi

LONDRA (Gbr) – Se non è una rivoluzione, poco ci manca. Specie per il calcio inglese, vigoroso, spigoloso, fisico, in cui il colpo di testa è quasi un...
28.07.2022
Sport