Ticino, 07 novembre 2020

Dieci positivi tra residenti e collaboratori alla casa anziani Paganini Rè

Il Consiglio di Fondazione e la direzione della casa anziani Paganini Rè di Bellinzona comunicano che, nella giornata di ieri, sei residenti sono risultati positivi al COVID-19. I casi sono tutti concentrati in uno dei tre reparti di cui si compone la struttura.

I tamponi sono stati effettuati a tutti coloro entrati potenzialmente in contatto con i positivi. Dai risultati è emersa anche la positività di quattro collaboratori. Soltanto due dei
residenti presentano al momento sintomi, mentre per nessuno di loro si è resa necessaria l’ospedalizzazione.

In accordo con l’Ufficio del medico cantonale, tutti i residenti positivi sono stati immediatamente trasferiti nel reparto COVID-19, dove vengono attentamente seguiti dall’équipe specializzata COVID-19, appositamente costituita durante l’estate.

Le visite nel reparto interessato sono state sospese e i residenti sottoposti a misure di igiene rinforzata, come previsto dal protocollo cantonale. Nel resto della struttura le visite sono ancora possibili nel locale predisposto e le attività di socializzazione proseguono in regime fortemente ridotto e in piena sicurezza. 

I vertici della struttura bellinzonese, risparmiata dalla prima ondata pandemica, hanno provveduto a informare immediatamente le famiglie dei residenti, a cui esprimono la propria solidarietà in questo momento non semplice. Un ringraziamento particolare è espresso inoltre verso i collaboratori, per l’impegno e la professionalità che stanno dimostrando nel gestire la situazione.

Guarda anche 

Evacuato il Liceo Lugano 1 per un principio di incendio

Fiamme, e a qualcuno è tornato in mente, sicuramente, il tragico incendio al Mulino di Maroggia. Per fortuna, questa volta non è nulla di tutto ciò, ...
27.11.2020
Ticino

Infortunio sul lavoro, operaio ferito alle gambe

La Polizia cantonale comunica che oggi, poco dopo le 11.30 in via san Gottardo a Massagno, vi è stato un infortunio. In base a una prima ricostruzione, un 67enne c...
27.11.2020
Ticino

Coronavirus, "cosa ci aspetta ora?"

Nell’ambito della campagna di sensibilizzazione «Distanti ma vicini. Proteggiamoci. Ancora», le autorità cantonali hanno prodotto un video inform...
27.11.2020
Ticino

Merlani e Zambetti danno i numeri sui malati e sugli interventi di Polizia

Infopoint a Bellinzona sul Coronavirus, con presenti Giorgio Merlani, Medico cantonale e Marco Zambetti, Capo della Gendarmeria della Polizia cantonale Merla...
27.11.2020
Ticino