Magazine, 05 novembre 2020

Bello e dannato: da detenuto ad attore

La storia di Jeremy Meeks sta facendo molto parlare

STOCKTON (USA) – Sicuramente lo ricorderete. Stiamo parlando di Jeremy Meeks, un ex criminale incallito che fece impazzire tante donne dopo che la polizia di Stockton, in California, pubblicò qualche anno fa la sua foto segnaletica su Facebook.

Meeks venne arrestato per possesso di armi e rapina: ma il suo viso, il suo sguardo e il suo fisico attirarono non solo il gentil sesso, ma anche le case di moda, tanto da diventare in seguito un modello e ora un attore.

Il suo aspetto gli ha cambiato la vita: ora sarà uno dei protagonisti di “True to the Game 2: Gena’s Story”, un film girato a Los Angeles che uscirà domani in America. La storia, ovviamente, non poteva che parlare di bande criminali e droga.

Guarda anche 

"I frontalieri devono poter viaggiare anche durante una pandemia"

La libertà di viaggiare e la mobilità dei frontalieri e i residenti delle zone di frontiera con un legame speciale (personale, familiare o professionale) in...
21.09.2021
Svizzera

Michele Foletti sarà il nuovo sindaco di Lugano

Tempo scaduto. Il termine massimo per inoltrare le candidature, permesse solo ai municipali, è esaurito. La buca delle lettere di Palazzo Civico non ha registrato ...
20.09.2021
Ticino

Dramma di Muralto, via al processo: "Non mi sono accorto che stava male"

Si è aperto oggi il processo nei confronti del 32enne tedesco accusato di aver ucciso la 22enne inglese nella camera 501 all’Hotel La Palma Au Lac di Mura...
20.09.2021
Ticino

Uccide la famiglia, poi pubblica le foto sui social

 Episodio drammatico e di assoluto orrore in Texas, dove un ragazzino di 15 anni ha ucciso la madre, il padre e la sorellina per poi pubblicare le foto della matt...
21.09.2021
Mondo