Mondo, 31 ottobre 2020

Como: regala un panino a un richiedente l'asilo, lui la violenta

Gli agenti della squadra volante della Questura di Como hanno arrestato ieri sera in flagranza di reato un cittadino nigeriano di 31 anni che stava violentando una donna in un parcheggio in via Aldo Moro.

Come riferisce il Corriere di Como, la polizia è stata chiamata da un passante che ha assistito all’aggressione. All’arrivo degli agenti il cittadino nigeriano ha cercato di scappare ma è stato subito fermato. La donna ha quindi riferito agli agenti che poco prima era andata in un supermercato a fare la spesa e aveva comperato anche un panino da regalare all’uomo, irregolare e senza fissa dimora, che si trovava appunto davanti al supermercato. Dopo avergli dato il panino la donna si era allontanata, ma poco dopo si è accorta di essere seguita dall’uomo, che l’ha sbattuta contro una recinzione e le ha usato violenza fino all’arrivo degli agenti. Accompagnata in ospedale per le cure del caso, ha una prognosi di 15 giorni.

Portato in carcere al Bassone, l’uomo è un ex richiedente l’asilo già oggetto di quattro ordini di espulsione, mai eseguiti.


Guarda anche 

Varese, spacciatore nascondeva la droga nella mascherina

Mercoledì pomeriggio la polizia è intervenuta in un supermercato di Varese perché un cittadino marocchino di 26 anni, già noto per altri ...
22.11.2020
Mondo

Giornalai e politicanti italici ancora contro la Svizzera

E’ ora che i vicini a sud comincino a tirarsi assieme. Perché ne abbiamo piene le scuffie delle sparate contro il Ticino da parte di politicanti d’oltr...
16.11.2020
Svizzera

La moglie denuncia un matrimonio di comodo, si ritrova senza passaporto e dovrà lasciare la Svizzera

Un camerunense arrivato in Svizzera undici anni fa per entrare all'Università si ritrova apolide. Dopo essersi sposato nel 2016, ha ottenuto il passaporto sviz...
08.11.2020
Svizzera

L'Italia verso la chiusura dei confini

È in fase di elaborazione in questi giorni il nuovo decreto ministeriale del governo italiano che introdurrà nuove misure per cercare di arginare la diff...
03.11.2020
Mondo