Mondo, 19 ottobre 2020

In migliaia a Parigi per ricordare il docente ucciso da un rifugiato musulmano

Migliaia di persone si sono riunite a Parigi domenica pomeriggio per una manifestazione di solidarietà per il brutale assassinio di un insegnante per mano di un rifugiato musulmano originario della Cecenia. Alle 15.00 i partecipanti hanno applaudito per diversi minuti in Place de la République, ad est del centro della città. Molti tenevano in aria cartelli che dicevano "Je suis Prof" o "Je suis enseignant" (sono un insegnante).

La Place de la République a est di Parigi è un luogo simbolico - già dopo la serie di attacchi terroristici del gennaio 2015, fra cui l'attacco alla redazione "Charlie Hebdo", persone provenienti da tutta la Francia vi hanno ricordato
le vittime. Da allora la piazza è diventata un luogo centrale di commemorazione dopo gli attacchi terroristici.

Presenti all'evento anche il ministro dell'Educazione Jean-Michel Blanquer e la ministra delegata alla cittadinanza Marlène Schiappa, oltre che diversi leader di vari schieramenti politici.
Altri raduni sono stati organizzati nelle principali città francesi come Lione, Tolosa, Strasburgo, Nantes, Marsiglia, Lille e Bordeaux.

Nel frattempo sono 11 le persone fermate nell’ambito delle indagini legate al brutale omicidio del docente. L’ultimo finito in manette è una persona vicina al giovane assassino abbattuto dalle forze dell’ordine.

Guarda anche 

Le Olimpiadi si avvicinano: scatta la polemica sul body “sessista” degli USA

PARIGI (USA) – Le Olimpiadi di Parigi 2024 si avvicinano e gli USA, pronti a fare incetta di medaglie, iniziano facendo il pieno di polemiche. La prima, infatti, &e...
21.04.2024
Sport

Urla 'Allah Akbar' e attacca i passanti a Parigi, un morto

Sabato sera un uomo ha aggredito i passanti a Parigi urlando “Allah Akbar”, uccidendo una persona e ferendone altre a Parigi. L'aggressore è stato ...
03.12.2023
Mondo

Di ritorno dalla Siria, viene condannato per propaganda islamista

Un uomo di 25 anni è stato condannato a 32 mesi di carcere, di cui sedici mesi da scontare, per aver violato la legge che vieta i gruppi islamici, diffondendo scen...
19.10.2023
Svizzera

Incendio a Parigi, crolla un palazzo in centro: Due dispersi e almeno 29 feriti

Il crollo di una palazzina a Parigi ha causato almeno 29 feriti, di cui quattro persone sono in pericolo di vita. Il crollo è avvenuto dopo un'esplosione segui...
22.06.2023
Svizzera

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto