Sport, 17 settembre 2020

GALLERY – Una squadra di calcio… dedicata a Sabrina Salerno!

Galleria fotografica

A Siviglia una formazione di calcio a 7 è nata col nome della bellissima showgirl italiana

SIVIGLIA (Spagna) – Negli anni ’80 era il sogno di tanti uomini. Cantava, ballava e con le sue forme faceva sognare in tanti. Ora è addirittura diventata l’icona di una squadra di calcio di Siviglia che ha preso il suo nome: Sabrina Salerno non si nasconde e, in un’intervista rilasciata a “Adnkronos”, si è detta sorpresa e ritiene il tutto “una cosa carina”.

“La notizia mi è stata data dai miei amici spagnoli, è una cosa insolita, non credo che una società di calcio sia mai
stata dedicata a una cantante. Hanno usato parole molto gentili e di ammirazione, sia per la mia musica che per la bellezza. Magari andrò a vedere una partita…”.

La Spagna è stato uno di quei Paesi in cui la bella showgirl italiana ha avuto maggior successo e anche per questo non si è detta “sorpresa che sia avvenuto proprio lì.”.

Sullo stemma del club capeggia, oltre alle parole “Gloria e disordine”, la silhouette di una donna formosa, che ricorda proprio la cantante italiana.
Galleria fotografica

Guarda anche 

GALLERY – Da poliziotta a dominatrice sexy: la seconda vita di Sarah

DUISBURG (Germania) – Spesso si dice che la divisa renda sexy, che abbia un suo fascino, ma evidentemente Sarah Keller, commissario di polizia di Duisburg, quella s...
24.09.2020
Magazine

Guai per Suarez: la cittadinanza italiana ottenuta con una truffa?

PERUGIA (Italia) - Colpo di scena importante sull'esame sostenuto da Luis Suarez a Perugia per ottenere la cittadinanza italiana: la Guardia di Finanza ha effettuato ...
22.09.2020
Sport

"Bellinzona, che tempi! Un peccato vederlo in Prima”

GIUBIASCO - A Giubiasco si fa sul serio. Oddio: non è che in passato la società biancorossa abbia preso le cose sottogamba, no! Ma è indubbio ch...
21.09.2020
Sport

Lugano concreto e pimpante: col Lucerna si è vista una squadra

LUGANO - Che bel Lugano, ragazzi! La squadra di Maurizio Jacobacci, che nelle partite amichevoli e in Coppa Svizzera a Sciaffusa aveva lasci...
20.09.2020
Sport