Ticino, 15 settembre 2020

Positiva un'allieva della Commercio di Bellinzona

Il Dipartimento della sanità e della socialità (DSS) e il Dipartimento dell’educazione, della cultura e dello sport (DECS) comunicano che una giovane che frequenta la Scuola cantonale di commercio di Bellinzona, una scuola postobbligatoria, è risultata oggi positiva al Coronavirus.

L’indagine ambientale subito avviata ha permesso di stabilire che non è necessario adottare una quarantena di classe. Sono posti in quarantena unicamente alcuni compagni con cui la giovane ha avuto contatti
stretti durante la pausa pranzo all’esterno della sede scolastica. 

La direzione dell'istituto provvederà a informare i compagni di classe, rassicurando gli allievi sull’efficacia dei piani di protezione e ricordando il comportamento da adottare in caso di sintomi, anche leggeri. 

A tutela delle persone coinvolte, si invitano i media a non sollecitare gli operatori e gli allievi dell'istituto, rivolgendosi per maggiori informazioni unicamente al numero sotto indicato.

Guarda anche 

A Stabio caldo “senza precedenti”

Fa caldo (tanto) a Stabio. Nel Comune del Mendrisiotto si sono registrate una serie di giornate tropicali senza fine. Come riportato da MeteoSvizzera, “la sequen...
06.08.2022
Ticino

Tornano le restrizioni allo IOSI di Bellinzona

L’Istituto Oncologico della Svizzera Italiana (IOSI), comunica che, in relazione alla fragilità dei pazienti oncologici e alla continua fluttuazione della...
06.08.2022
Ticino

“Molti allevatori chiuderanno a fine stagione”

Aumenta a dismisura il numero di predazioni in Ticino. “I dati – dice Sem Genini, segretario dell’Unione contadini ticinesi, a Ticinonews – mos...
05.08.2022
Ticino

Sfondato anche il tetto dei 75 mila frontalieri. "E per l’IRE va tutto bene"

*Comunicato Lega dei Ticinesi Sfondato anche il tetto dei 75 mila frontalieri. E per l’IRE va tutto bene È sempre più un mercato del lavoro in...
05.08.2022
Ticino