Mondo, 10 settembre 2020

In California divampano gli incendi e il cielo si tinge di rosso

San Francisco e altre parti della costa occidentale degli Stati Uniti si sono risvegliati mercoledì sotto un cielo arancione scuro degno di una scena apocalittica, mentre continuano a imperversare gli incendi che da settimane stanno devastando la California.

A mezzogiorno, la miscela di nebbia e fumo ha dato alla città un'atmosfera surreale, come se il sole non fosse ancora sorto. "Il fumo degli incendi boschivi sta oscurando i cieli della Baia di San Francisco", hanno detto autorità locali, citati dall'emittente Fox.

Oltre una ventina di incendi stanno attualmente infuriando in California, e circa un migliaio di vigili del fuoco stanno lottando contro un incendio chiamato Creek Fire nella zona di Fresno, che fino a ieri si estendeva su oltre 56'000 acri.

Gli incendi si sono diffusi dal confine con il Canada fino al confine messicano vicino a San Diego, in California, dove, secondo le autorità locali, sono andati in fumo quasi 7'000 ettari.

Nel breve video qui sotto, dell'emittente ABC, vedete alcune immagini di San Francisco ieri mattina.

Guarda anche 

Taiwan, quasi 50 persone muoiono nell'incendio di un condominio

Quarantasei persone sono morte e altre decine sono rimaste ferite in un incendio scoppiato giovedì in un edificio nella città meridionale di Kaohsiung, sull...
14.10.2021
Mondo

Macedonia del Nord, incendio in ospedale causa 14 morti

Almeno 14 persone sono morte mercoledì sera dopo che un violento incendio è scoppiato in un ospedale della Macedonia del Nord. "Un'enorme traged...
10.09.2021
Mondo

Diverse chiese cattoliche incendiate in Canada dopo il ritrovamento di tombe di bambini nativi

Altre due chiese cattoliche sono state incendiate il 26 giugno scorso nei territori aborigeni del Canada occidentale, portando a quattro il numero di chiese bruciate dall...
29.06.2021
Mondo

Dieci anni di carcere ai migranti che incendiarono il campo profughi di Moria

Il tribunale greco di Chios ha condannato oggi i quattro giovani afgani che nel settembre 2020 incendiarono e devastarono il campo profughi di Moria, sull’isola di ...
13.06.2021
Mondo