Sport, 21 agosto 2020

A 80 anni fa segnare il record del mondo in bici: squalificata per doping!

L’americana Barbara Gicquel ha stabilito il record del mondo nei 500m, ma durante i test antidoping viene trovata positiva agli steroidi: cancellati i suoi successi

A 57 anni ha deciso di saltare in sella alla bici più che altro per tenersi in forma, ma poco dopo si è prefissata degli obiettivi ambizioni. Il 29 agosto 2019, l’americana Barbara Gicquel, alla tenera età di 80 anni, ha firmato il nuovo record del mondo a cronometro sui 500m, ovviamente nella fascia compresa tra i 75 e i 79 anni. Stando alle regole del ciclismo degli USA, però, l’arzilla vecchietta doveva superare un test antidoping per certificare i record nazionali e internazioni.

I controlli dell’USADA, incredibilmente, hanno però dato esito positivo: la ciclista avrebbe assunto del metiltestosterone. Una sostante non specificata come anabolizzante. In ogni caso, per il suo abuso, gli sono stati ritirati sia il record del mondo che i titoli nazionali vinti, oltre a essere squalificata per un anno dalle competizioni.
/>
La signora Gicquel ha negato ogni accusa, spiegando che da 15 anni assume un farmaco per una malattia polmonare: sarebbe stato quello a creare la positività. Ma la stessa 80enne sapeva bene che il farmaco conteneva una sostanza proibita, tanto da avere una prescrizione medica, ma sperava che il suo test non sarebbe stato giudicato in maniera così rigorosa vista la sua età.

Per questo chiede un’esenzione terapeutica retroattiva, ma in ogni caso l’USADA non ha voluto sentire ragioni: i documenti da lei presentati non sottolineano una condizione medica tale da richiedere urgentemente l’assunzione del farmaco.

“Ho infranto una regola assumendo una sostanza proibita, ma non mi sono dopata”, ha spiegato l’80enne al “Washington Post”, dopo aver accettato la sentenza di squalifica.

Guarda anche 

Quando l’Amstel Gold Race era nostro territorio di caccia

Forse non tutti sanno che l’Amstel Gold Race, la classica della birra, per alcuni anni è stata terra di conquista dei corridori rossocrociati. In part...
14.04.2024
Sport

Costrette a togliere il velo dopo l’arresto, musulmane risarcite

La città di New York ha accettato di pagare 17,5 milioni di dollari per risolvere una causa intentata da due donne musulmane che sostenevano che la polizia aveva v...
09.04.2024
Mondo

“Che trionfo alla Roubaix! Cruciale la caduta di Moscon”

LUGANO - Sonny Colbrelli è uno dei direttori sportivi della Bahrain-Victorius. Un ruolo importante che gli permette di restare nel mondo del ciclismo, ne...
07.04.2024
Sport

Negli USA una rara eclisse attirerà milioni di visitatori

Lunedì in Nord America milioni di curiosi potranno osservare un'eclissi totale, un fenomeno raro che attirerà numerosi turisti lungo una diagonale che a...
06.04.2024
Mondo

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto