Sport, 11 agosto 2020

FC Lugano: l’obiettivo è Kamer Qaka. Ma Tramezzani…

Il club bianconero avrebbe messo gli occhi sul mediano albanese, con passaporto norvegese, ma il Sion sta spingendo per accaparrarsi il giocatore del Craiova

LUGANO – È un momento intenso in casa FC Lugano: con la salvezza acquisita, col campionato 2020/21 che è ormai alle porte, c’è da allestire al meglio la rosa da mettere nelle mani di mister Jacobacci. Prima di tutto per la società bianconera c’è l’obbligo di sfoltire la rosa, salutando sia quei giocatori in scadenza di contratto, sia quelli che erano ormai finiti ai margini della squadra. Ma attenzione: anche giocatori che possono avere mercato potrebbero avere la valigia in mano.

E non è tutto: sistemate le partenze degli esuberi, dalle parti di Cornaredo ci si sta mobilitando anche per puntellare la rosa per la stagione che si appresta a iniziare, andando a sostituire proprio quei giocatori che potrebbero lasciare la maglia bianconera. Ecco che sulle rive del Ceresio potrebbe arrivare, stando a nostre informazioni, il mediano albanese (con passaporto norvegese) Kamer Qaka.

Il centrocampista milita in Romania nelle fila del Craiova, con il quale ha un contratto valido fino al 30 giugno 2023, e può vantare diverse pretendenti: tra queste il Sion dell’ex allenatore del Lugano, Paolo Tramezzani, che sta spingendo in maniera considerevole sia col club rumeno, sia con quello vallesano, per mettere nero su bianco l’accordo.

La trattativa potrebbe risolversi nei prossimi giorni: se il 49enne tecnico italiano dovesse restare al Tourbillon l’affondo potrebbe partire in maniera immediata. Sta al Lugano, che vede in Qaka un ottimo talento sul quale investire, fare la mossa decisiva.

Guarda anche 

Fa tutto il GC, ma la beffa è bianconera

LUGANO – C’era molta attesa, inutile negarlo, per la prima partita del Lugano targato Mattia Croci-Torti. Il Crus, dopo 2 match vissuti da allenatore ad inter...
24.09.2021
Sport

Rissa in campo: parla la FTC

GIUBIASCO – Oltre all’intervista a noi rilasciata dal responsabile della Sezione Disciplinare della FTC, la Federazione ticinese di calcio è voluta int...
23.09.2021
Sport

HCL, piove sul bagnato: out anche Josephs

LUGANO – Dopo Carr ora anche Troy Josephs: l’attaccante americano sarà assente dalle competizioni per le prossime 4-6 settimane, dopo la frattura al ma...
23.09.2021
Sport

Macché pena soft. "Si prospettano sanzioni pesanti". Semine-Locarno, la parola all’avvocato

GIUBIASCO – Ci vorrà del tempo, bisognerà attendere ancora qualche giorno per capire quali saranno le sanzioni per quanto avvenuto sul campo Semine di...
23.09.2021
Sport