Svizzera, 30 luglio 2020

Scene da far west sull'autostrada, insegue un automobilista per farlo fermare e poi lo prende a pugni

È una scena poco edificante quella di cui è stato testimone un automobilista sull'autostrada all'altezza di Kriegstetten, nel canton Soletta il 20 luglio scorso. L'uomo ha assistito a un pericolosissimo inseguimento di un veicolo che cercava di far fermare un altro automobilista. Una volta che è riuscito a constringerlo a fermarsi nella corsia d'emergenza, è sceso dal suo veicolo e ha preso a pugni l'occupante dell'altra automobile attraverso la finestra aperta.

La scena è stata ripresa dal testimone, il quale l'ha poi condivisa su Internet. Nella scena si vede una BMW bianca che cerca di sorpassare un'auto nera immatricolata nel Canton Berna che trasporta biciclette. Ma il conducente di quest'ultimo veicolo non intende farsi sorpassare. Seguono una serie di manovre ad alta velocità, fino a quando il guidatore dell'auto nera non costringe il guidatore dell'auto bianca ad avanzare e a fermarsi nella corsia d'emergenza. Furioso, il conducente della macchina con la targa bernese scende dal suo veicolo e prende a pugni il conducente della BMW che aveva abbassato il finestrino.

Il conducente dell'auto targata nel canton Berna nel frattempo è stato rintracciato dai svizzerotedeschi. Secondo "Blick", l'uomo è un 58enne che si giustifica sostenendo di essere stato disturbato dall'uomo al volante della BMW bianca. "Continuava a suonare il clacson e la distanza tra lui e me era a volte meno di un metro tra noi. Non sapevo cosa fare e sono andato nel panico", si è difeso. "Non sarei mai dovuto scendere dall'auto e attaccarlo in quel modo. Sono veramente dispiaciuto e voglio scusarmi".

La polizia ha aperto un'inchiesta e, stando a "20 minuten" che ha interpellato un avvocato sulla vicenda, il conducente bernese rischia una pena detentiva.

Il video dell'inseguimento è disponibile sul sito di "20 minuten" cliccando qui.

Guarda anche 

Poliziotto condannato per essere andato troppo veloce durante un inseguimento

Un agente di polizia della polizia cantonale vodese è stato condannato in appello a pagare una multa per essere andato troppo veloce durante un inseguimento. Ne...
16.05.2020
Svizzera

In piscina in burkini per protestare contro l'islamofobia in Svizzera

Un gruppo di donne appartenenti al Consiglio islamico centrale (CCIS) hanno cercato di introdursi giovedì scorso in una piscina di Balsthal, nel canton Soletta, in...
28.08.2019
Svizzera

Ciclista sfugge a un controllo di polizia, lo inseguono e si scontrano. Finisce in ospedale

Uno svizzero di 35 anni è stato ricoverato in ospedale venerdì sera dopo aver sbattuto la contro la portiera di un auto della polizia con la sua bicicletta ...
01.04.2019
Svizzera

In contromano in autostrada per togliersi la vita, finisce contro un veicolo che viaggia in senso opposto

Nella notte tra sabato e domenica verso la mezzanotte e nezza, una cittadina serba di 42 anni si è immessa volontariamente in contromano nella autostrada A1 nei pr...
28.01.2019
Svizzera