Ticino, 29 luglio 2020

Una petizione e un comitato a sostegno dell'iniziativa contro l'eutanasia di animali sani

Ha già raggiunto le 8'000 firme una petizione in appoggio all'iniziativa contro l'eutanasia di animali da compagnia sani annunciata lo scorso 23 luglio dalle Granconsigliere Sabrina Aldi e Tamara Merlo. L'iniziativa, lo ricordiamo, chiede che venga vietata la soppressione di animali da compagnia sani, pratica ammessa dall’attuale legislazione. A spingere le due deputate a lanciare l'iniziativa è stata la vicenda del cane Sturn, soppresso da un veterinario su richiesta della proprietaria perchè abbaiava troppo.

Vicenda che ha commosso in Ticino come all'estero, come testimoniano le numerose sottoscrizioni raccolte dalla petizione a sostegno dell'iniziativa. E oltre alla petizione, alcuni sostenitori hanno annunciato che costituiranno un comitato promotore a sostegno dell'iniziativa. "L’eutanasia – scrivono i sostenitori dell'iniziativa - deve essere praticata a vantaggio dell’animale, qualora abbia una patologia incompatibile con la vita o che gli causa sofferenze tali da non poter essere sopportate". Per questo chiedono che il canton Ticino si faccia "promotore presso le Autorità federali di questo cambiamento legislativo, che risponde a una mutata percezione e sensibilità della popolazione nei confronti del mondo animale."

Guarda anche 

Un'iniziativa chiede che siano versati 7'500 franchi a ogni cittadino svizzero

Ogni cittadino svizzero dovrebbe ricevere 7'500 franchi. È quanto chiede un'iniziativa popolare presentata da cittadini del canton San Gallo. La Cancelleri...
20.10.2020
Svizzera

"Meno paletti nella ristorazione, come nei Grigioni", lanciata una petizione per abolire la patente di esercente

Abolire il certificato di gerenza nella ristorazione per risparmiare tempo e costi e parificare quindi la situazione ticinese a quella del canton Grigioni. È quant...
08.10.2020
Ticino

Maltratta dei cigni in riva al lago e aggredisce un passante che tenta di fermarlo, condannato

Scaglia i cani contro un gruppo di cigni e poi aggredisce un passante che tenta di fermarli. A Boudry, nel canton Neuchâtel, un pomeriggio di gennaio, un 55enne che...
05.10.2020
Svizzera

"Ancora una volta i cittadini sconfessano la casta"

Nonostante la probabile bocciatura a livello nazionale la Lega dei Ticinesi, tramite comunicato stampa, "prende atto con soddisfazione dell’esito della votazio...
27.09.2020
Ticino