Mondo, 24 luglio 2020

Condannati in 10 per lo stupro di gruppo di una ragazza in Germania

La giustizia tedesca ha condannato giovedì otto uomini, la maggior parte dei quali rifugiati, a diversi anni di prigione per lo stupro di gruppo di una giovane donna avvenuto due anni fa, stupro che aveva scioccato il paese e rilanciato il dibattito sulla politica migratoria della Germania (vedi articoli correlati).

Il tribunale di Friburgo, nel sud della Germania, ha condannato il principale sospettato a cinque anni e mezzo di carcere e altri sette a tre o quattro anni. Per due di loro sono state pronunciate sentenze sospese, mentre l'undicesima persona presente durante il fatto è stata assolta.

L'accusato principale,
che all'epoca dei fatti aveva tra i 18 e i 30 anni, si era dichiarato non colpevole, dichiarando che la giovane donna aveva acconsentito. Questa dichiarazione è stata respinta dal giudice Stefan Bürgelin: "è una dichiarazione standard, che non è originale", ha detto.

I fatti risalgono all'ottobre 2018. La vittima, che all'epoca aveva 18 anni, è stata trascinata tra i cespugli vicino a una discoteca e violentata per più di due ore. Il suo drink era stato precedentemente drogato. Gli uomini condannati sono cittadini della Siria, dell'Iraq, dell'Afghanistan e della Germania.

Guarda anche 

Medico condannato per aver ricevuto pagamenti dall'industria farmaceutica

L'ex primario dell'Ospedale cantonale di Sion è stato condannato in appello a 16 mesi di carcere sospeso per aver ricevuto finanziamenti dall'indust...
22.07.2022
Svizzera

Per tre anni fa finta di essere infortunato e si fa versare 120'000 franchi

Un muratore spagnolo è stato condannato dal tribunale di Sierre a una pena detentiva e all'espulsione per aver finto per oltre tre anni e mezzo di essere in...
20.07.2022
Svizzera

Madre condannata per aver accoltellato il figlio

Una madre è stata condannata a due anni di carcere per aver accoltellato il figlio, pena sospesa a favore di un trattamento terapeutico. I fatti si sono verific...
18.07.2022
Svizzera

Quattro anni di carcere e espulsione per aver tentato di uccidere una donna conosciuta su Internet

Il Tribunale distrettuale dell'Alto Vallese ha condannato un medico tedesco per avere quasi ucciso una donna conosciuta tramite la popolare app di incontri Tinder....
12.07.2022
Svizzera