Sport, 19 luglio 2020

Calcio, arbitri e scommesse: la vicina Italia trema di nuovo

La Procura di Roma sta indagando su un match di Serie C con numerose anomalie

ROMA (Italia) – In passato il calcio italiano è stato travolto da diversi scandali, legati spesso e volentieri alle scommesse illegali e alle partite truccate. E all’alba del 2020 l’Italia pallonara rischia di tremare nuovamente: questa volta, però, a essere coinvolto dovrebbe e potrebbe essere un arbitro. La Procura di Roma sta indagando su alcune scommesse anomale in Lega Pro e nel campionato Primavera, il tutto partendo da un match sospeso per un infortunio dell’arbitro stesso.

Le partite incriminate riguardano il periodo precedente alla pausa per il COVID-19. Stando a quanto riportato dai media italiani, il tutto sarebbe appunto partito da una partita di Lega Pro su cui si sta indagando per flussi anomali di scommesse. La sfida era stata sospesa pochi minuti dalla fine per un infortunio dell’arbitro. Una sfida senza troppe aspettative e senza troppa importanza di classifica su cui gli scommettitori avevano puntato in maniera importante.

La FIGC ha analizzato il rendimento dell’arbitro e ha trovato diverse anomalie: tante espulsioni, moltissimi calci di rigore – anche due a partita combinati col rosso – e diversi match che avevano portato a veementi proteste in campo. Le prove, ovviamente, non sono schiaccianti.

Guarda anche 

La Svizzera ringrazia l’YB… e quel rinvio col Lugano ora fa meno discutere

BERNA – Battere Cristiano Ronaldo. Superare il Manchester United. Diventare la seconda squadra contro cui il fenomeno portoghese ha sempre e solo perso in carriera,...
15.09.2021
Sport

In fuga dall’Afghanistan e dai Talebani: la nazionale di calcio femminile trova riparo

ISLAMABAD (Pakistan) – In fuga dall’Afghanistan, in fuga dai talebani. In fuga dalle assurde regole che (tra le tante aberrazioni anche più gravi) viet...
16.09.2021
Sport

Clamoroso: in FIFA 22 non ci sarà la Svizzera!

BERNA – C’è sgomento anche in seno alla Federazione svizzera di calcio: la Nazionale rossocrociata, infatti, sarà una delle squadre che non sara...
14.09.2021
Sport

Maschera di Dalì e mitra in mano: erano due minorenni che giocavano a spaventare i passanti

ORBETELLO (Italia) – “La Casa di Carta” è ormai diventato un must un po’ per gli utilizzatori di Netflix di tutte le età, ma evident...
14.09.2021
Magazine