Sport, 13 luglio 2020

Coronavirus. Obiettivo riaprire gli stadi: in Germania pensano ai test seriologici gratis per i tifosi

L’Union Berlino ha deciso di organizzare 20'000 test per riavere il proprio pubblico sugli spalti

BERLINO (Germania) – Se in Svizzera almeno una parte dei tifosi, per ora, è potuto tornare all’interno degli stadi, nei maggiori campionati europei questo non è ancora possibile a causa del coronavirus e allora c’è chi sta cercando di trovare dei rimedi per riavere i propri sostenitori sugli spalti.

È il caso dell’Union Berlino che si è offerto di fornire gratuitamente 20'000 test seriologici per i suoi tifosi per riaverli con sé a partire da settembre.
Il club, prima di ogni partita, offrirà il controllo ai fan e allo staff:ogni persona deve risultare negativa entro 24h dal calcio d’inizio.

L’obiettivo dell’Union è quello di far partire questo piano già il 18 settembre, quando la Bundesliga dovrebbe ripartire: in questo caso non si parla di distanziamento sociale, ma di controlli mirati, visto che il governo tedesco ha vietato assembramenti di massa fino al 24 ottobre, impendendo così gli accessi agli stadi stessi.

Guarda anche 

Germania: Bambino scomparso sopravvive più di una settimana nelle fogne

Nella cittadina tedesca di Oldenburg (Bassa Sassonia), nel nord della Germania, un bambino di 8 anni è stato ritrovato dopo aver passato 8 giorni nelle fogne. A...
01.07.2022
Mondo

Le sudamericane in palla, la svogliata Francia arranca

Mancano ancora cinque mesi all’inizio dei Mondiali del Qatar. Gli ultimi a 32 squadre, visto che dal 2026 (ahinoi) la rassegna iridata contemplerà...
20.06.2022
Sport

“Sono attratta dagli oggetti, sono fidanzata con un aereo”

DORTMUND (Germania) – Il nome scientifico è ‘oggettofilia’ e rappresenta l’orientamento sessuale di una 23enne tedesca, Sarah Rodo, che dic...
05.06.2022
Magazine

Dopo quasi due mesi, a Shanghai si comincia ad allentare il lockdown

Martedì le autorità di Shanghai hanno dichiarato di aver "sconfitto" il coronavirus e che non sono stati trovati nuovi casi positivi (escluse le s...
26.05.2022
Mondo