Sport, 12 maggio 2020

Fine dell'era Vettel in Ferrari

La notizia era nell’aria e si è fatta sempre più insistente nelle ultime ore. Ma adesso è tutto ufficiale: la Ferrari e Sebastian Vettel si separano a partire dalla prossima stagione. Lo ha reso noto la scuderia di Maranello tramite una nota ufficiale in cui annuncia che “La Scuderia Ferrari Mission Winnow e Sebastian Vettel hanno deciso di non prolungare il rapporto di collaborazione tecnico-sportiva oltre la sua naturale scadenza”.

“La scelta – dice il tedesco – non è dettata da motivi economici. Semplicemente, ci siamo resi conto che non esiste più una volontà comune di proseguire insieme. Quello che è accaduto in questi ultimi mesi ha portato tanti di noi a fare delle riflessioni su quelle che sono davvero le priorità della vita: c’è bisogno di immaginazione e di avere un nuovo approccio a una situazione che è mutata. Io stesso mi prenderò il tempo necessario per riflettere su cosa sia realmente essenziale per il mio futuro. La Scuderia Ferrari ha un posto speciale nella Formula 1 e le auguro tutto il successo che merita”.

Ora in Ferrari scatta la caccia al pilota da affiancare a Charles Leclerc nel 2021.

Guarda anche 

Merzlikins che sfortuna: infortunio e playoff addio?

COLUMBUS (USA) – Dopo un avvio di stagione complicato, aveva trovato il giusto ritmo, diventando un punto fermo, un cardine dei suoi Columbus Blue Jackets, ma Elvis...
11.08.2020
Sport

FC Lugano: l’obiettivo è Kamer Qaka. Ma Tramezzani…

LUGANO – È un momento intenso in casa FC Lugano: con la salvezza acquisita, col campionato 2020/21 che è ormai alle porte, c’è da allesti...
11.08.2020
Sport

Renzetti: “La salvezza? L’Europa era alla portata. 1'000 spettatori agli stadi? Tutti nella stessa barca… ma chi ci aiuta?”

LUGANO – Non c’è davvero mai tempo di annoiarsi in Svizzera col campionato di Super League: archiviato poche ore fa lo spareggio promozione/relegazione...
11.08.2020
Sport

L’allenatore fa il saluto nazista: è bufera negli USA!

OAKLAND (USA) – Dovevano essere dei normali festeggiamenti dopo aver vinto una partita di campionato, ma nella MLB si è scatenato il caos, la bufera quando u...
10.08.2020
Sport