Svizzera, 04 maggio 2020

Ristoratore accoltella un concorrente, condannato a 6 anni di carcere

Un cittadino turco proprietario di uno snack bar è stato condannato a sei anni di detenzionevenerdì a Thun, nel canton Berna. L'uomo aveva pugnalato e ferito gravemente un ristoratore concorrente.

L'imputato e la vittima erano un tempo amici. I due avevano progettato di gestire congiuntamente un fast food a Thun e condividere i guadagni. Ma una diatriba su come dividersi i proventi del locale portò i due a separarsi.

La vittima si decise allora di avviare un'attività in proprio accanto al locale dell'aggressore, lo stesso che intendevano gestire in comune. L'uomo condannato presentò ricorso contro il progetto e fu allora che fra i due scoppiò un litigio in cui entrambi usarono un coltello. Finiti tutti e due a processo con l'accusa di aver aggredito l'altro, il tribunale distrettuale di Thun ha infine stabilito che solo uno dei due era colpevole di aggressione.

Guarda anche 

Crivellò di colpi un conoscente in un bar, condannato a 16 anni di carcere

Il tribunale penale di Ginevra ha riconosciuto colpevole di omicidio (tra le altre cose) l'uomo che nel 2016 aveva sparato più volte ad un conoscente in una sa...
04.12.2021
Svizzera

Due medici condannati per un'overdose di insulina

Le viene somministrato un dosaggio troppo alto di insulina e muore anni dopo l'iniezione. Il tribunale regionale di Berna-Mittelland ha dato il suo verdetto sul caso ...
27.11.2021
Svizzera

Condannato a 13 anni di carcere per aver ucciso un'anziana nel 1998

La polizia zurighese aveva scoperto il corpo di una donna di 86 anni nella sua villa a Küsnacht. La vedova era stata ritrovata sdraiata nella lavanderia con le bracc...
25.11.2021
Svizzera

Vendeva funghi "miracolosi", il TF condanna un medico

Una dottoressa naturopata è stata deferita al tribunale del Giura per aver attribuito virtù terapeutiche al consumo dei suoi funghi. Il servizio giurassiano...
24.11.2021
Svizzera