Svizzera, 19 aprile 2020

Attivisti di sinistra manifestano (in auto) per i rifugiati, interviene la polizia

Circa un centinaio di attivisti di sinistra si sono riuniti sabato pomeriggio per una manifestazione, evidentemente non autorizzata in questi tempi di pandemia, a Zurigo. I manifestanti hanno voluto attirare l'attenzione sulla situazione dei rifugiati a causa della crisi Coronavirus. Probabilmente per motivi sempre legati alla pandemia i promotori hanno organizzato la manifestazione sotto forma di un corteo in automobile e bicicletta, corteo a cui hanno preso parte circa venti macchine occupate da 100 persone. La polizia tuttavia è intervenuta ancora prima che la manifestazione avesse inizio e hanno intimato ai presenti di allontanarsi. Alcune decine di loro non hanno dato seguito alla richiesta delle autorità e sono stati quindi arrestati.

"Alle 14, circa 30 veicoli e un certo numero di biciclette hanno attraversato Hardstrasse e Heinrichstrasse. La polizia comunale era informata da giorni che era stata organizzata una 'manifestazione in auto'
non autorizzata su Heinrichstrasse sotto il motto 'Sicurezza per tutti i rifugiati'", riferisce la polizia zurighese in un comunicato stampa, ripreso dal portale "20 minuten".

"Diversi partecipanti hanno seguito le istruzioni della polizia e hanno lasciato il luogo con auto e biciclette. Tuttavia, circa 30 di loro non hanno seguito le istruzioni e sono rimasti sulla Heinrichstrasse con circa 16 veicoli. Di conseguenza, sono stati sottoposti a un controllo personale e arrestati", ha detto la polizia.

Poco dopo "diverse persone" si sono radunate con i loro veicoli sulla Langstrasse e Josefstrasse, continua il comunicato della polizia. “Anche in questo frangente la polizia comunale è intervenuta e ha allontanato i presenti. Anche in questa occasione diversi manifestanti sono stati arrestati". Oltre agli arresti, sono stati sequestrati due trattori, diversi altoparlanti e altro materiale per manifestare.

Guarda anche 

Con la tessera del padre facevano finta di essere invalidi per parcheggiare gratis

Probabilmente pensavano di aver trovato il trucco perfetto per risparmiare sui costi di parcheggio e assicurarsi di poter trovare facilmente parcheggi liberi e ben posizi...
22.02.2024
Svizzera

Una fila di 150 metri per visitare degli appartamenti in affitto

1'488 candidature e una fila di visitatori lunga 150 metri. L'annuncio di 24 appartamenti in affitto nelle vicinanze di Zurigo, e l'incredibile numero di inte...
09.02.2024
Svizzera

Rischia 320 franchi di multa per aver gettato una scatola di cartone in un cestino

Un cittadino americano che abita nel canton Zurigo rischia di dover pagare caro l'aver gettato una scatola di cartone in un cestino sulla strada. Come riporta il sito...
07.02.2024
Svizzera

Ha dato fuoco a auto di lusso per odio verso la Svizzera, dopo il carcere sarà espulso

Ha dato fuoco a auto di lusso per odio verso la Svizzera e ora dovrà lasciare un paese. L'autore, un cittadino polacco, il 29 marzo dello scorso anno aveva las...
04.02.2024
Svizzera

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto