Svizzera, 30 marzo 2020

Accusato di aver abusato della figliastra, verrà estradato in Ecuador

Il Tribunale penale federale (TPF) ha respinto il ricorso di un cittadino ecuadoregno ricercato dal suo paese per aver violentato a più riprese la figliastra, allora giovanissima.

Nel novembre 2018, l'ambasciata dell'Ecuador a Berna aveva presentato una richiesta di estradizione all'Ufficio federale di giustizia (UFG) su un uomo accusato di aver violentato la figliastra in Spagna e in Ecuador.

Gli eventi si sono svolti tra il 2008 e il 2011 e la vittima aveva appena undici anni al momento dei primi abusi. L'uomo è stato arrestato a metà agosto 2019 a Ginevra dopo che l'UFG aveva ottenuto alcune garanzie e chiarimenti
dalle autorità ecuadoriane. Da allora è rimasto in detenzione preventiva a causa del rischio di fuga.

L'uomo, nel suo ricorso, denunciava una violazione dei suoi diritti umani se fosse stato estradato e imprigionato in Ecuador. A questo proposito, il tribunale ha osservato che il paese sudamericano era uno degli stati ai quali poteva essere concessa l'estradizione subordinatamente alla concessione di garanzie relative alle condizioni di detenzione e al rispetto dell'integrità dell'imputato.

La vicenda non può tuttavia ancora dirsi chiusa, in quanto l'uomo può ancora presentare ricorso al Tribunale federale.

Guarda anche 

Viene truffata due volte e finisce per essere condannata per riciclaggio

Una donna residente in Vallese è riuscita a farsi truffare due volte dalla stessa persona e, se ciò non fosse abbastanza, è finita per essere condann...
16.02.2024
Svizzera

Vuole spostare l'auto di pochi centrimetri mentre è ubriaca, si ritrova con 10'000 franchi di multa

È una vicenda quantomeno singolare, per non dire sfortunata, quella avvenuta a una donna di Lucerna un sabato pomeriggio nell'estate del 2022. La donna si era ...
13.02.2024
Svizzera

Perde 40'000 franchi col gioco d'azzardo, ma la banca doveva fermarla (e dovrà risarcirla)

Un debito di 40'000 franchi di una ex cliente di PostFinance, contratto a causa di un errore informatico della banca, dovrà essere cancellato. La giustizia rit...
11.02.2024
Svizzera

Abusa di un'adolescente mentre è alla guida dell'automobile

Un 20enne residente nel canton Vaud è stato condannato per aver abusato di una ragazza che stava dormendo nella sua auto e questo, mentre lui era alla guida del ve...
17.01.2024
Svizzera

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto