Svizzera, 26 marzo 2020

Decine di famiglie rom rimpatriati in Romania da Ginevra

Senza entrate dallo scoppio della crisi legata al coronavirus e senza la possibilità di trovare un alloggio in grado di ospitare famiglie numerose, mercoledì sono stati rimpatriati in Romania 72 rom che vivevano nella Svizzera romanda. Il volo è stato organizzato e finanziato dalla Caritas.

La situazione stava diventando insostenibile per molte famiglie rom, ha scritto la Caritas in un comunicato, ripreso da "20 minutes". Con le strade deserte e i trasporti pubblici vuoti, queste persone si sono ritrovate di colpo senza entrate e senza la possibilità di far ritorno a casa, visto che i paesi europei hanno chiuso i confini uno dopo l'altro.

I Rom, in difficoltà, hanno quindi contattato la Caritas e hanno chiesto all'ente benefico se poteva aiutarli a tornare nei loro villaggi di origine. In Romania, queste persone saranno in grado di conformarsi alle misure di contenimento e di sicurezza sanitaria, misure a cui non possono conformarsi in Svizzera.

Questo volo di emergenza per Cluj-Napoca è stato reso possibile grazie al finanziamento di filantropi, sottolinea la Caritas e ha aveva il sostegno delle autorità federali e di Ginevra nonché del consolato rumeno. Oltre che i rom, numerosi cittadini rumeni bloccati in Svizzera hanno approfittato di questo volo per far ritorno al loro paese.

Guarda anche 

2000 franchi per un piccolo appartamento, locatrice in manette per affitti esorbitanti a migranti clandestini

Faceva pagare 2000 franchi di affitto mensile per un piccolo appartamento, il cui prezzo ufficiale non dovrebbe superare i 1130 franchi al mese. Una proprietaria di immob...
26.10.2020
Svizzera

Fatturava milioni quando era in vacanza o in malattia, medico condannato e espulso per truffa alle casse malati

Il Tribunale penale dell'Est vaudois ha condannato lunedì un medico francese di origine siriana residente a Vevey (Vaud) a tre anni di carcere, la metà ...
01.09.2020
Svizzera

Saluti romani e “benvenuto camerata”: a Roma si scatena l’inferno

ROMA (Italia) – Non manca mai un tocco di follia nella testa dei tifosi della Lazio che anche questa volta hanno voluto lasciare il loro timbro di estrema destra. I...
30.08.2020
Sport

“Ho visto Schumi e spero che tutti possano vederlo presto”

GLAND – Si rompe di colpo il silenzio sulle condizioni di Michael Schumacher, da sempre protetto dalla famiglia e dagli amici più stretti, dopo il terribile ...
19.07.2020
Sport