Sport, 23 marzo 2020

Ora è ufficiale: Linus Klasen saluta il Lugano

Dopo sei anni in maglia bianconera, lo svedese fa ritorno al Lulea

LUGANO – Ormai era nell’aria, si attendeva soltanto il comunicato del Lulea e del Lugano, dopo che il suo agente aveva confermato di non aver ricevuto nessun’offerta di rinnovo contrattuale dai bianconeri: Linus Klasen, dopo sei stagioni vissute con la maglia luganese sulle spalle, fa ritorno in Svezia.

301 partite con la casacca del Lugano, condite da 281 punti (2 finali di playoff giocate e 2 di Coppa Spengler): con questo bottino Klasen lascia la Cornér Arena e torna nella sua Svezia, nel suo Lulea da dove era partito alla volta del Ticino nel 2014.

“Sarà divertente tornare, sarà divertente giocare di nuovo a casa mia”, ha commento Linus in diretta sul sito del club scandinavo.

Guarda anche 

“Il mio amore per la vela ha radici molto profonde”

LUGANO - L’amore di Andrea Colombo per la radici profonde. Tutto è partito da quando lui frequentava il Ginnasio a Canobbio: aveva 14 anni.Un ...
20.10.2020
Sport

“Futuro tutto da scrivere Certo, la National League…"

BIASCA - È un ragazzo semplice, Loïc Vedova. Figlio di una terra di emigrati e di gente stoica come la Vallemaggia, sin da bambino ha cullato i...
19.10.2020
Ticino

Una zona Cesarini che salva il Lugano

VADUZ - Marcis Oss, giocatore lettone cresciuto nello Spartaks e prestato allo Xamax nelle ultime due stagioni, ieri sera ha vestito i pan...
18.10.2020
Sport

Casinò Lugano “Giochiamo a tutto ma non con la salute”!

Dopo il lockdown della scorsa primavera il Casinò Lugano ha coniato un fortunato slogan che in questi mesi è diventato virale tanto...
17.10.2020
Ticino