Magazine, 22 marzo 2020

“Il coronavirus è solo un’influenza respiratoria!”. Quando i vip rifiutano la quarantena

Sta facendo molto discutere l’atteggiamento di Evangeline Lilly, attrice di “Lost”

Stiamo vivendo una pandemia totale, una crisi che non si vedeva dal secondo dopoguerra, ma c’è chi evidentemente vede dietrologie in tutto questo e rifiuta anche le indicazioni che sono state date dai Governi di tutto il mondo. L’esempio è quello di Evangeline Lilly, attrice della serie tv “Lost” che se ne infischia di tutto e rifiuta la quarantena.

L’attrice su Instagram ha pubblicato un posto assolutamente provocatorio, dove, sotto alla foto di una tazza di thé, ha scritto: “Ho accompagnato i miei figli al campo di ginnastica. Si sono lavati le mani prima di entrare. Stanno giocando e ridendo. #TuttoComeAlSolit”. I suoi followers sono esplosi e le hanno detto tutto contro.

La 40enne ha inoltre equiparato il coronavirus a “un’influenza respiratoria” sostenendo che il Governo degli Stati Uniti – uno degli ultimi a muoversi per combattere queste battaglia – stai reagendo in modo esagerato. “Dobbiamo essere vigili e tenere d’occhio i nostri leader, assicurandoci che non abusino di questo momento per rubare più libertà e prendere più potere. Quando si deve votare ne inventano sempre una”.

Evidentemente a casa di Evangeline Lilly le immagini delle bare trasportate via dai camion militari, le notizie degli ospedali al collasso e di migliaia di morti al giorno… non sono arrivate ancora.

Guarda anche 

"Qui non vogliamo i positivi", in Calabria scoppia una protesta anti-migranti

Ha fatto scatenare una rivolta la notizia dell'arrivo di 13 richiedenti l'asilo positivi al Coronavirus a Amantea, cittadina della Calabria. Almeno 200 cittadini ...
13.07.2020
Mondo

Pazzesco Bale: non gioca e si mette a dormire in panchina!

MADRID (Spagna) – Che sia di fatto un separato in casa lo si era capito da mesi, che il suo futuro non sarà più con la maglia del Real addosso anche, ...
12.07.2020
Sport

Coronavirus. Obiettivo riaprire gli stadi: in Germania pensano ai test seriologici gratis per i tifosi

BERLINO (Germania) – Se in Svizzera almeno una parte dei tifosi, per ora, è potuto tornare all’interno degli stadi, nei maggiori campionati europei que...
13.07.2020
Sport

Coronavirus: lo Zurigo fa tremare la Super League. Rischio fallimento?

ZURIGO – Si sta allargando a macchia d’olio la presenza del COVID-19 nel massimo campionato svizzero di calcio – e non solo, visto che anche la Challeng...
12.07.2020
Sport