Sport, 20 marzo 2020

Coronavirus. In Bielorussia il campionato è partito a porte aperte. Il rimedio? “Bevete tanta vodka e fate la sauna!”

Nonostante 51 casi di contagio da coronavirus il calcio non si ferma

MINSK (Bielorussia) – Fa quasi impressione a dirlo, ma in Bielorussia neanche il coronavirus ferma il calcio: nonostante 51 casi di positività al COVID-19, infatti, il campionato bielorusso è iniziato ieri sera e per di più tutte le partite si giocheranno a porte aperte, con il pubblico sugli spalti.

Il capoufficio stampa della federcalcio locale, Alexander Aleinik, ha spiegato che “la decisione di giocare regolarmente e con il pubblico è stata presa dopo la riunione di martedì con la Uefa. Molti campionati sono stati sospesi,
noi invece iniziamo ora perché la nostra stagione calcistica va dalla primavera all’autunno”.

E chi se ne frega del coronavirus, verrebbe da dire, visto che nessun club si è opposto a tale decisione. Inoltre il presidente bielorusso, Alexsandr Lukashenko (che anni fa voleva vietare i matrimoni fra le donne bielorusse con gli stranieri), ha raccomandato alla popolazione “di fare la sauna, bere tanta vodka e lavorare molto per uccidere il virus nei vostri organismi”.

Parole che davvero lasciano basiti…

Guarda anche 

“Il campionato più difficile dal ritorno in Super League”

LUGANO - Angelo Renzetti ha vissuto un’estate fra le più calde della sua storia presidenziale. Dalla vendita alla controversa cordata italobrasilia...
25.07.2021
Sport

Migliaia di francesi in piazza contro il pass sanitario, scontri e disordini a Parigi

Circa 161'000 persone, di cui 11'000 a Parigi, hanno manifestato in Francia sabato per protestare contro il pass sanitario, secondo fonti del governo. Un numero a...
25.07.2021
Mondo

Lovric… tra Juventus e Sassuolo

LUGANO – Manuel Locatelli noi svizzeri ce lo ricordiamo molto bene. È stato lui, nella notte di Roma, a mettere fine ai nostri sogni di gloria nella sfida gi...
20.07.2021
Sport

Arrestato per pedofilia: la Premier League sotto shock

LIVERPOOL (Gbr) – La Premier League è sotto shock e questa volta non per il calcio: stando ai media d’oltremanica venerdì sera un giocatore dell...
20.07.2021
Sport