Svizzera, 09 marzo 2020

Sempre più disoccupati di lunga durata hanno un diploma universitario

Tra il 2010 e il 2018, il numero di disoccupati di lunga durata è aumentato del 22%, passando da 65'000 a circa 80'000. Ciò include le persone che sono state disoccupate per più di un anno, secondo uno studio dell'EPZZ commissionato dal Segretariato di Stato dell'economia (SECO). Oltre alla categoria degli over 45, ad essere interessati da questo aumento sono soprattutto coloro che hanno un titolo universitario, riporta domenica il SonntagsBlick in un articolo sul tema. Nel 2018 un quarto dei disoccupati di lunga durata era in possesso di un diploma universitario.

"Anche un diploma universitario non protegge più dalla disoccupazione", afferma Rebekka Masson dell'associazione Modell F, un'associazione che si occupa di reinserimento professionale. E nemmeno poter vantare una lunga esperienza professionale unita al diploma non è più un'assicurazione. "Può essere più difficile per le persone altamente qualificate trovare un nuovo lavoro che per gli altri", ha detto Masson. “Rispetto a impieghi che richiedono qualifiche inferiori, i diplomati spesso hanno spesso negli anni un elevato livello di competenza in un settore specifico. Quando il loro lavoro viene sostituito da un sistema digitale o la produzione viene esternalizzata, le loro competenze improvvisamente non sono più richieste."

Guarda anche 

"In Ticino è urgente un blocco delle assunzioni di frontalieri"

Per salvaguardare il mercato del lavoro ticinese è urgente un blocco del rilascio dei permessi per lavoratori frontalieri. Ne è convinta Sabrina Aldi, vicec...
26.08.2021
Ticino

Frontalieri che aumentano durante la pandemia, "nessun rischio per la coesione sociale?"

Dopo aver annunciato che in canton Ticino sono stati persi 10'000 posti di lavoro a causa della pandemia di coronavirus, ieri l’Ufficio federale di statistica (...
11.03.2021
Svizzera

La Confederazione ammette: gli stranieri ricevono dalla disoccupazione molto più di quanto versano

Il Consiglio federale non intende ridiscutere con l’Unione europea le disposizioni in materia di prestazioni sociali che riguardano gli immigrati. Lo scrive nero su...
21.02.2021
Svizzera

L'agenzia di collocamento al disoccupato ticinese: "Abbiamo stretto una collaborazione con Frontaliere Sicuro"

Si sa che trovare lavoro in Ticino non è la cosa più evidente, specie di questi tempi, com'è altrettanto noto che certe realtà, aziende e ...
03.02.2021
Ticino