Sport, 08 marzo 2020

Coronavirus: “Senza tifosi non gioco!”

Chiaro e schiatto: LeBron James ha bocciato l’ipotesi di disputare le partite di NBA senza spettatori

LOS ANGELES (USA) – “Gioco a basket per i miei compagni e per i tifosi. Possono fare quello che vogliono, io non giocherò a porte chiuse”. Chiaro, schietto e deciso: LeBron James si è così espresso sull’ipotesi paventata di far giocare le partita di NBA a porte chiuse a causa del coronavirus.

La stella dei Lakers non si è nascosta e ha spiegato la sua posizione: “Giocare senza pubblico è impossibile, non gioco se non ci saranno i tifosi in tribuna”. Soltanto pochi giorni fa la lega aveva avvisato società e giocatori della possibilità di disputare alcune partite senza pubblico, vista l’emergenza coronavirus che è arrivata anche negli States.

In America, infatti, si parla di 282 contagi e di 16 morti in 26 stati.

Guarda anche 

Leader dei no-vax: muore a 57 anni!

HOLON (Israele) – “Non arrendetevi, lo Stato usa metodi coercitivi criminali con noi. Vogliono spazzarmi via”. Sono state praticamente le ultime parole ...
16.09.2021
Magazine

“Nella Costa d’Avorio fra basket e miseria”

LUGANO - Milutin Nikolic è un autentico globetrotter del basket. Difficile conoscerne uno come lui, un personaggio che nel basket ha scritto storie indim...
07.09.2021
Sport

Svizzera, ci mancava anche Xhaka…

BASILEA – Dici Svizzera-Italia e ripensi alle sfide del passato, alla rete di Hottiger, a quelle di Ohrel e di Chapuisat, alla sfida dei recenti Europei (deludentis...
02.09.2021
Sport

Era il leader dei “no mask”: morto in Texas

È morto per covid, Caleb Wallace, il leader “no mask” texan diventato famoso per aver organizzato un “Rally della libertà”, invitand...
30.08.2021
Magazine