Sport, 08 marzo 2020

Coronavirus: “Senza tifosi non gioco!”

Chiaro e schiatto: LeBron James ha bocciato l’ipotesi di disputare le partite di NBA senza spettatori

LOS ANGELES (USA) – “Gioco a basket per i miei compagni e per i tifosi. Possono fare quello che vogliono, io non giocherò a porte chiuse”. Chiaro, schietto e deciso: LeBron James si è così espresso sull’ipotesi paventata di far giocare le partita di NBA a porte chiuse a causa del coronavirus.

La stella dei Lakers non si è nascosta e ha spiegato la sua posizione:
“Giocare senza pubblico è impossibile, non gioco se non ci saranno i tifosi in tribuna”. Soltanto pochi giorni fa la lega aveva avvisato società e giocatori della possibilità di disputare alcune partite senza pubblico, vista l’emergenza coronavirus che è arrivata anche negli States.

In America, infatti, si parla di 282 contagi e di 16 morti in 26 stati.

Guarda anche 

“Puntare sulle giovani: unica via percorribile”

BELLINZONA - Antoine Banfi, assicuratore e bellinzonese DOC, gravita nel mondo della pallacanestro dal 2000 e dal 2007 è alla testa del Bellinzona femmin...
27.10.2022
Sport

L’icona Sergio Dell’Acqua: “I migliori anni della mia vita”

LUGANO - La Federale ha compiuto 80 anni. Qualcuno dirà: ma la Federale non esiste più da diverso tempo! Vero: il club fondato nel 1942 è sparit...
04.10.2022
Sport

Almeno dieci morti in attacchi al coltello in due località isolate del Canada

Almeno 10 persone sono state uccise e circa 15 ferite in attacchi al coltello domenica in due località remote del Canada, ha riferito la polizia canadese. Una v...
05.09.2022
Mondo

“Riri, una storia incredibile Peccato sia durata poco”

MENDRISIO - Eliane Conconi non ha ancora smesso i panni dell’imprenditrice. Ormai in pensione da qualche anno, si muove sempre con dinamismo e professiona...
02.09.2022
Sport