Svizzera, 04 marzo 2020

Coronavirus, Koch: "La situazione è seria in tutta la Nazione"

FOTO CANTONE TICINO

Sono quasi cento i casi di coronavirus in Svizzera. Lo ha affermato il capo della Divisione malattie trasmissibili dell'Ufficio Federale della sanità pubblica Daniel Koch nella conferenza odierna.

"La situazione – spiega Koch – è seria. Per questo dobbiamo cercare di analizzare la situazione in modo di adeguare la popolazione". "Le cifre – aggiunge l'OMS – dimostrano che è una malattia più grave

dell'influenza stagionale. A livello globale ha un tasso di mortalità di circa il 3,4%. Al momento nessuno è immune, in quanto non esiste nessun trattamento specifico. Non c'è un Cantone più colpito di un altro. Tutta la Svizzera, al momento, è in pericolo".

"Tutti i casi – viene spiegato in conferenza – sono al momento casi leggeri. Si trovano in ospedale perché li vogliamo isolare, non per questioni cliniche.

Guarda anche 

"Niente seconda ondata di coronavirus"

Sono dichiarazioni destinate a fare discutere quelle rilasciate dal membro della task force scientifica della Confederazione Marcel Tanner, secondo il quale "non ci ...
28.05.2020
Svizzera

A Ginevra i clandestini saranno risarciti per non aver potuto lavorare

Indennizzati per non aver potuto lavorare, pur non avendo il diritto di risiedere o lavorare in Svizzera. La chiusura parziale delle attività economiche causata da...
28.05.2020
Svizzera

Frontiere, con l'Italia non c'è ancora una data. Ma non sarà sicuramente il 3 giugno

Il Consiglio federale intende allentare ulteriormente, in sintonia con le tappe dell’apertura economica, le restrizioni d’entrata in seguito al coronavirus. D...
27.05.2020
Svizzera

Ecco tutti gli allentamenti previsti dal 6 giugno

Il 6 giugno 2020 saranno allentati in ampia misura i provvedimenti adottati per combattere il nuovo coronavirus. È quanto ha deciso il Consiglio federale nella ...
27.05.2020
Svizzera