Svizzera, 02 marzo 2020

In un comune del canton Vaud i pensionati aiuteranno i migranti ad integrarsi

Vevey, cittadina del canton Vaud sul lago Lemano, ha recentemente annunciato un programma per mettere in contatto i pensionati della regione con i migranti in modo da aiutare quest'ultimi a meglio integrarsi. Denonimato "ParrainAge" (gioco di parole tra "parrainage" che significa sponsorizzazione e "age" che vuol dire età) questo programma vuole spingere i pensionati a aiutare i migranti a trovare impiego, eseguire procedure amministrative e imparare il francese oltre che "facilitare gli incontri e creare contatti sociali e intergenerazionali tra persone che risiedono nella stessa regione" si legge nel comunicato del comune vodese, ripreso da "20 minutes". Nello stesso comunicato si legge che "per i migranti avere una rete di contatti e amici su cui contare è una risorsa importante
per un'integrazione riuscita".

Il programma avrà inizio il prossimo 5 marzo con una prima sessione informativa a cui sono invitati i potenziali interessati. Aspetto non propriamente secondario, il comune di Vevey non ha indicato quanto l'operazione costerà ai contribuenti del comune né quali e quante risorse verranno utilizzate. Per ora non si sa quanto i pensionati o i migranti apprezzino l'idea, ma i lettori dell'articolo di "20 minutes" che riporta la singolare iniziativa, dal canto loro, non sembrano esserne entusiasti a vedere la stragrande maggioranza di "pollici verso" che l'articolo ha ricevuto (lo trovate qui, in francese). 

Guarda anche 

Asilante a processo con l'accusa di aver ucciso il figlio e ustionato un’anziana

L’atto d’accusa fa rabbrividire. Un 35enne e sua moglie, entrambi congolesi, sono accusati dalla procura vodese di aver brutalmente picchiato il loro figlio p...
23.05.2020
Svizzera

Arrestato a Bali con pochi grammi di cannabis, dovrà stare più di 6 anni in carcere

Uno svizzero residente a Losanna che era arrestato lo scorso novembre in Indonesia in possesso di 30 grammi di cannabis è stato condannato a 6 anni e 6 mesi di car...
19.05.2020
Svizzera

La Svizzera accoglie una ventina di migranti dalla Grecia (ma per le ONG non è abbastanza)

Una ventina di richiedenti l'asilo provenienti dalla Grecia sono arrivati in Svizzera nella giornata di sabato. Il loro arrivo fa seguito a un appello lanciato da div...
17.05.2020
Svizzera

Poliziotto condannato per essere andato troppo veloce durante un inseguimento

Un agente di polizia della polizia cantonale vodese è stato condannato in appello a pagare una multa per essere andato troppo veloce durante un inseguimento. Ne...
16.05.2020
Svizzera