Svizzera, 02 marzo 2020

In un comune del canton Vaud i pensionati aiuteranno i migranti ad integrarsi

Vevey, cittadina del canton Vaud sul lago Lemano, ha recentemente annunciato un programma per mettere in contatto i pensionati della regione con i migranti in modo da aiutare quest'ultimi a meglio integrarsi. Denonimato "ParrainAge" (gioco di parole tra "parrainage" che significa sponsorizzazione e "age" che vuol dire età) questo programma vuole spingere i pensionati a aiutare i migranti a trovare impiego, eseguire procedure amministrative e imparare il francese oltre che "facilitare gli incontri e creare contatti sociali e intergenerazionali tra persone che risiedono nella stessa regione" si legge nel comunicato del comune vodese, ripreso da "20 minutes". Nello stesso comunicato si legge che "per i migranti avere una rete di contatti e amici su cui contare è una risorsa importante per un'integrazione riuscita".

Il programma avrà inizio il prossimo 5 marzo con una prima sessione informativa a cui sono invitati i potenziali interessati. Aspetto non propriamente secondario, il comune di Vevey non ha indicato quanto l'operazione costerà ai contribuenti del comune né quali e quante risorse verranno utilizzate. Per ora non si sa quanto i pensionati o i migranti apprezzino l'idea, ma i lettori dell'articolo di "20 minutes" che riporta la singolare iniziativa, dal canto loro, non sembrano esserne entusiasti a vedere la stragrande maggioranza di "pollici verso" che l'articolo ha ricevuto (lo trovate qui, in francese). 

Guarda anche 

Voleva uccidere il marito dell'ex-moglie, dopo tre anni di carcere dovrà lasciare la Svizzera

Il Tribunale federale ha confermato la condanna di un cittadino originario dei balcani per atti preparatori ad atti criminali. L'uomo aveva minacciato un rivale, avev...
20.10.2020
Svizzera

Frontaliera uccide il datore di lavoro prima di fuggire oltre confine

Martedì scorso un uomo di sessant'anni è stato trovato morto sul pavimento della sua abitazione di Montreux, nel canton Vaud. Secondo le prime indagini,...
15.10.2020
Svizzera

Migranti si fingono diplomatici e volano in Germania con un jet privato

Richiedenti l'asilo si fingono diplomatici e giungono in Germania con un jet privato. Una famiglia irachena di quattro persone è atterrata venerdì scors...
15.10.2020
Mondo

Il Consiglio federale chiede 124 milioni di franchi per promuovere l'integrazione dei rifugiati nel mondo del lavoro

I programmi d'integrazione dei rifugiati nel mercato del lavoro devono continuare secondo il Consiglio federale, il quale ha chiesto al Parlamento di rinnovare un cre...
12.10.2020
Svizzera