Sport, 28 febbraio 2020

Coronavirus: il pallone non rotola, il calcio svizzero si ferma

La Federazione ha deciso di rinviare tutte le partite di Super League e di Challenge League del fine settimana

BERNA - Se l'hockey ha deciso di andare avanti per la sua strada - anche a causa del calendario molto stretto - e di disputare comunque le ultime partite della regular season a porte chiuse, il calcio ha deciso di fermarsi a causa del Coronavirus.

La
Federazione svizzera di calcio, infatti, dopo la decisione del Consiglio Federale di annullare tutte le manifestazioni con un pubblico superiore alle 1000 unità, ha bloccato i campionati, rinviando tutte le partite di Super League e di Challenge League.

Guarda anche 

WhatsApp spodesta Migros e diventa il marchio più popolare in Svizzera

Per la prima volta, è un marchio americano a essere il più apprezzato in Svizzera. Il servizio di messaggistica WhatsApp ha infatti spodestato Migros. Il se...
02.02.2023
Svizzera

Bello, ricco e anche famoso. All’occorrenza stupratore

LUGANO - Il recente caso del calciatore Dani Alves ha scosso nuovamente le coscienze: il brasiliano - famoso, ricco, un tempo pieno di talento calcistico - è ...
02.02.2023
Sport

Dani Alves in carcere se la gioca a calcio: “Niente mi spaventa”

BARCELLONA (Spagna) – È tornato a parlare Dani Alves, dal carcere spagnolo dove è detenuto con l’accusa di violenza sessuale ai danni di una rag...
31.01.2023
Sport

Il ventennio maledetto del calcio ticinese

CHIASSO - 2003 - Lugano. Helios Jermini. Con la morte-suicidio del presidente Helios Jermini, avvenuta in una fredda mattina nei pressi di Brusino ad inizio mar...
31.01.2023
Sport