Ticino, 24 febbraio 2020

Luganese, quattro in manette per tentata truffa all'assicurazione

Il Ministero pubblico e la Polizia cantonale comunicano che nei giorni scorsi sono stati arrestati un 26enne e un 28enne, entrambi italiani residenti in Italia, un 23enne svizzero e un 27enne italiano, entrambi domiciliati nel Luganese. In base alla denuncia della compagnia di assicurazioni e agli accertamenti svolti in fase di inchiesta, sono sospettati di aver inscenato, a vario titolo e con varie responsabilità, un incidente della circolazione stradale
con protagoniste due auto avvenuto nel luglio del 2019 nel Luganese.

Le ipotesi di reato nei loro confronti sono di tentata truffa e danneggiamento aggravato. Il 26enne deve pure rispondere di truffa e di falsità in documenti in relazione alla procedura per l'ottenimento del leasing. Uno dei quattro arrestati è stato nel frattempo scarcerato. L'inchiesta è coordinata dal Procuratore pubblico Claudio Luraschi.

Guarda anche 

"Se questo è perdere, fateci perdere sempre così..."

Lugano si è riconfermata roccaforte leghista. Il Movimento di Via Monte Boglia ha mantenuto i tre seggi in Municipio con Marco Borradori (più votato con 12&...
19.04.2021
Ticino

Elezioni comunali: a Locarno i Verdi entrano in Municipio, a Mendrisio avanza il PLR

I votanti di Locarno, primo polo scrutinato delle elezioni comunali, hanno confermato il sindaco PLR Alain Scherrer mentre il Ppd non riesce a salvare il suo secondo segg...
19.04.2021
Ticino

La Lega domina a Lugano

Lugano si conferma roccaforte leghista. Alle elezioni comunali 2021, il sindaco uscente Marco Borradori viene brillantemente rieletto con 12'942 voti preferenziali. I...
19.04.2021
Ticino

La situazione Covid in Ticino: 35 contagi e un decesso

Lunedì con contagi di Covid che scendono rispetto a ieri: da 47 a 35, un ottimo dato. Purtroppo si registra un decesso. Le somme salgono dunque a 31&#...
19.04.2021
Ticino