Sport, 21 febbraio 2020

“Con i soldi di Balotelli, mi compro due Ferrari. La ragazza è un’attrice nata”

Scovata una registrazione tra l’avvocato dell’accusatrice dell’attaccante italiano e una collega

VICENZA (Italia) – Ogni giorno un nuovo capitolo: la vicenda del ricatto a sfondo sexy che riguarda Mario Balotelli si fa sempre più intricata e assume i contorni del giallo e della menzogna. Stando a quanto ricostruito dal “Corriere della Sera”, infatti, gli investigatori della Procura di Vicenza avrebbero trovato una conversazione tra l’avvocato dell’accusatrice – minorenne all’epoca dei fatti – Roberto Imparato, e una sua collega, dopo una chiacchierata con lo stesso Balotelli.

“Appena finito: Imparato 1- Balotelli 0. Registrato per 20’. Voglio una Ferrari gialla e una blu”, sono state le parole dell’avvocato. La collega gli domanda cosa intende fare con la registrazione: “Confessione piena. Devo pensarci, è delicatissimo. Abbiamo fatto cento prove. La ragazza è un’attrice nata”.

Parlando allo stesso “Corriere della Sera”, Imparato ha provato a difendersi: “La Ferrari era una battuta. Noi eravamo disposti a chiudere transando tra i 60 e i 100'000 Euro, ma Balotelli ne offrì soltanto 30. Questi sono accordi che si fanno per evitare alle vittime il peso del processo. I soldi spettavano a lei, col mio onorario non avrei potuto comprarmi neanche il cerchione di una Ferrari. Un’attrice? Avevamo bisogno di una confessione e solo lei poteva ottenerla, spingendolo a parlare di quella notte”.

Guarda anche 

Con mascherine e guanti: il campionato continua!

MANAGUA (Nicaragua) – Mentre in giro per il mondo praticamente tutti i campionati di calcio sono stati sospesi – in Europa fa eccezione al Bielorussia –...
26.03.2020
Sport

“Il coronavirus: come un camion che ti investe. Eroi chi vive in 70mq con tre figli”

BIRMINGHAM (Gbr) – “Ho avuto i primi sintomi settimana scorsa, sono stati giorni difficili in cui ho preso ogni precauzione per non contagiare chi vive con me...
24.03.2020
Sport

Birra in comune e metro affollata: Atalanta-Valencia ha dato il via al contagio incontrollato in Lombardia

BERGAMO (Italia) – È senza dubbio la zona d’Italia più colpita dal coronavirus, quella in cui si contano più infettati e, purtroppo, anch...
22.03.2020
Sport

Coronavirus. In Bielorussia il campionato è partito a porte aperte. Il rimedio? “Bevete tanta vodka e fate la sauna!”

MINSK (Bielorussia) – Fa quasi impressione a dirlo, ma in Bielorussia neanche il coronavirus ferma il calcio: nonostante 51 casi di positività al COVID-19, i...
20.03.2020
Sport