Ticino, 20 febbraio 2020

Bike sharing, a Lugano in arrivo altre quattro stazioni

La Città di Lugano estenderà la sua rete di bike sharing allestendo sul territorio cittadino quattro nuove stazioni. Si tratta di un ulteriore passo nella direzione di un ampliamento delle infrastrutture per la mobilità lenta sul territorio di Lugano.

Come indicato nelle Linee di sviluppo 2018-2028, la sostenibilità anche nelle scelte di mobilità è una priorità per lo sviluppo della città. Le postazioni saranno introdotte entro la prossima estate e posizionate a Pregassona (via Loco), Castagnola-Cassarate (via delle Scuole), Molino Nuovo (via Trevano) e Lugano Centro (via Lucchini).

Saranno messe a disposizione degli utenti 24 bici supplementari, di cui la metà elettriche. Con questo nuovo potenziamento il sistema bike sharing di Lugano raggiunge le 43 stazioni con 262 biciclette, di cui 131 elettriche. In città il bikesharing è stato introdotto nel 2010: da allora il servizio si è evoluto con gli sviluppi della tecnica, ottenendo un riscontro molto positivo. Nel 2019 si sono registrate oltre 160'000 movimentazioni.

Guarda anche 

Altre quattro classi in quarantena

Altre quattro classi scolatische sono finite in quarantena a seguito di alcuni casi di coronavirus. Si tratta del Liceo Cantonale di Lugano 1, dove una classe &egrav...
28.10.2020
Ticino

Coronavirus in Ticino: la situazione attuale

Il sito del Cantone ha appena fornito l’aggiornamento odierno dei dati sull’emergenza Coronavirus. Alle 8:00 di oggi, mercoledì 28 ottobre, s...
28.10.2020
Ticino

"Solidarietà alle donne dimenticate nella pandemia"

"Solidarietà alle operatrici del settore sanitario: donne dimenticate nella pandemia". È quanto esprime TiSin Donna attraverso un c...
28.10.2020
Ticino

Coronavirus: casi positivi in una casa per anziani e in un istituto per invalidi

Il Dipartimento della sanità e della socialità (DSS) comunica che sono stati registrati alcuni casi positivi all’interno di una casa per anziani del M...
27.10.2020
Ticino