Ticino, 07 febbraio 2020

Il Coronavirus arriva in Ticino?

LUGANO – Il primo caso sospetto di Coronavirus in Ticino si trova in isolamento presso la Clinica Moncucco. Si tratta di una persona rientrata da un paio di settimana dalla Cina, con sintomi influenzali: per questi due motivi si è deciso il ricovero, con relative analisi, anche se secondo il medico cantonale si tratta di una semplice influenza.

“Il paziente della clinica è stato posto in isolamento per via di una forte influenza e per il fatto che è rientrato da meno di due settimane dalla Cina, questa è la procedura ordinaria, domani in giornata si dovrebbero avere i risultati del test. Fino ad allora il paziente rimarrà in isolamento”, ha detto Giorgio Merlani al CdT, svelando che i casi sospetti in Svizzera sono stati circa 200.

Guarda anche 

“Coronavirus”: quando arriverà in Ticino saremo veramente pronti?

BELLINZONA – “Seguendo l’evoluzione appena fuori dai nostri confini (in Lombardia vi sono 10 Comuni in quarantena, eventi pubblici annullati, chiusura d...
23.02.2020
Ticino

Ordinaria follia al Rabadan. Solo ieri 9 diffide

Purtroppo non per tutti il Carnevale è sempre e solo sinonimo di divertimento e allegria, come dovrebbe essere. E anche questa edizione non fa eccezione. Questa...
22.02.2020
Ticino

Aspirante frontaliere fermato da un fax

Avrebbe dovuto sapere che non è consentito inviare un ricorso via fax, a causa dell’assenza di una firma autografa originale. O se non lui, almeno avrebbe do...
22.02.2020
Ticino

Galeazzi: "Cosa si farebbe in caso di emergenza alle dogane?"

I casi di Coronavirus in Lombardia stanno causando preoccupazione anche in Ticino. Tiziano Galeazzi, interpretando probabilmente il sentimento di insicurezza di molti, in...
22.02.2020
Ticino