Mondo, 30 gennaio 2020

Per l'OMS ora il Coronavirus è un'emergenza sanitaria mondiale

GINEVRA – Ora ci siamo. Il Coronavirus è un’emergenza sanitaria mondiale. Lo ha decretato in serata l’Organizzazione mondiale della sanità, che ha spiegato come non si sappiano le dimensioni che raggiungerà l’epidemia e che bisognerà prepararsi a affrontarla.

In svariate parti del mondo si lavora a un vaccino, dalla California alla Russia sino all’Australia.

Anche in Svizzera spuntano quotidianamente nuovi casi, l’Italia ha tenuto il fiato sospeso per la nave da crociera di Costa Crociere, con una donna cinese che presentava i sintomi, per poi rivelarsi un falso allarme. Sono invece stati colpiti Tibet, India e Filippine, dopo Stati Uniti, Vietnam, Guappone e Germania, oltre ovviamente alla Cina, che è stata lodata dall’OMS per come sta arginando l’epidemia.

Guarda anche 

Coronavirus, l’Oms sotto accusa: “Ha fatto disinformazione”

È durissimo l’attacco che il Wall Sreet Journal, uno dei più importanti quotidiani degli Stati Uniti, ha sferrato all’indirizzo dell’...
09.04.2020
Mondo

Migliora lo stato di salute di Boris Johnson

Il Regno Unito continua a vivere all ritmo di due bollettini sanitari, quelli del Paese e quelli del Primo Ministro. Dopo aver trascorso il suo terzo giorno in terapia in...
09.04.2020
Mondo

Tra UE e Italia rapporti sempre più tesi, "ammorbidire regole UE o faremo senza l’Europa"

I rapporti tra Roma e Bruxelles si fanno sempre più difficili di fronte alla lentezza con cui l'Unione europea si sta muovendo per aiutare i paesi membri maggi...
09.04.2020
Mondo

Si dimette presidente del Consiglio europeo della ricerca, "deluso da risposta europea all'emergenza Covid"

Il presidente del Consiglio europeo della ricerca Mauro Ferrari (nella foto) si è dimesso dopo non essere riuscito a convincere Bruxelles a istituire un programma ...
08.04.2020
Mondo