Mondo, 24 gennaio 2020

Regno Unito: Migrante accoltella un bambino di 10 anni, è caccia all'uomo

È caccia all'uomo nel Regno Unito, dove si sta cercando un individuo sospettato di aver pugnalato sabato scorso un bambino di 10 anni al collo a Leicester, nel centro del paese.

Lo scolaro ha gridato "aiutami, sono stato pugnalato" e è crollato a terra mentre sua madre cercava disperatamente di impedirgli di sanguinare.

Il suo aggressore, descritto come un "paffuto uomo pakistano", è tuttora in fuga nonostante la polizia abbia lanciato una vasta caccia all'uomo. Il ragazzo è stato portato d'urgenza in ospedale, dove è stato curato per le sue ferite.

Gli inquirenti, secondo quanto riferisce il “DailyMail”,
sospettano l'autore di questa aggressione sia “collegato” ad altri due attacchi in cui sono stati pugnalati anche una donna e un uomo anziano.

Drammatica la testimonianza della madre del piccolo al quotidiano “The Sun”: "Gli ho messo una mano sul collo per fermare il sangue, ne stava perdendo così tanto che ho pensato che sarebbe morto. Ero terrorizzata."


"L'aggressore era un estraneo, mio ​​figlio non lo conosceva, e aveva metà del viso e la testa coperta da una felpa con cappuccio. Dopo aver pugnalato mio figlio, ha riso. Mio figlio ha detto che sembrava uno psicopatico."

Guarda anche 

Regno Unito, il premier annuncia elezioni anticipate: "Si vota il 4 luglio"

Il primo ministro britannico Rishi Sunak ha annunciato mercoledì che le elezioni legislative si terranno il prossimo 4 luglio, ponendo fine a mesi di suspense sull...
23.05.2024
Mondo

Va a vivere con l'uomo che aveva accoltellato

Era una relazione a dir poco burrascosa, quella tra due quarantenni zurighesi abituati a discussioni e litigi. Ma una sera di gennaio 2023 il litigio è andato ben ...
12.04.2024
Svizzera

L'autore dell'accoltellamento di Zurigo si era radicalizzato in Tunisia

Il presunto autore dell'accoltellamento che lo scorso 2 marzo ha ferito gravemente un ebreo ortodosso a Zurigo si è radicalizzato in Tunisia e su Internet, ha ...
27.03.2024
Svizzera

Accoltellamento di Zurigo, l'intelligence sotto il fuoco delle critiche

Il Servizio delle attività informative della Confederazione (SIC) è sotto accusa dopo l'accoltellamento di un ebreo ortodosso a Zurigo una settimana fa,...
12.03.2024
Svizzera

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto