Mondo, 22 gennaio 2020

Nove i morti per il misterioso virus cinese. Primo caso anche negli Stati Uniti

Sale a nove il numero delle vittime causate dal nuovo misterioso coronavirus che sta preoccupando la Cina. Il numero dei casi, invece, “è cresciuto fino a 440 casi”, ha fatto sapere il vice-capo della Commissione nazionale per la salute cinese. In aumento anche il numero di regione interessate dalla diffusione del virus. Le autorità hanno invitato la popolazione a “non recarsi a Wuhan”, focolaio del contagio. Intanto, un primo caso è sorto anche a Macao.

Si tratta di una imprenditrice 52enne che da Wuhan si è spostata a Macao per affari. La donna si trova ora in isolamento. La Corea del Nord – ancora esente da casi – ha precauzionalmente deciso di chiudere le frontiere ai visitatori.

Cresce la paura negli Stati Uniti, dove ieri si è registrato il primo contagio del nuovo misterioso virus. L’uomo era rientrato a Washington da Wuhan, pur ammettendo di “non essere stato al mercato centrale dalla città”, luogo da dove si presume sia partito il virus.

Nella foto in evidenzia si può notare la diffusione geografica del coronavirus.

Guarda anche 

Bill Gates previde il Coronavirus?

“Provate a immaginare che da qualche parte nel mondo esista una nuova arma in grado di uccidere milioni di persone, portando le economie allo stallo e gettando le n...
18.02.2020
Mondo

VIDEO – Sotto i bombardamenti in Siria: un papà come Benigni per far ridere la figlia

SARMADA (Siria) – Tutti ci ricordiamo il film di Roberto Benigni, “La vita è bella”, nel quale l’attore italiano rappresentava un padre ebr...
18.02.2020
Mondo

Condannato a un anno di carcere per aver tentato di annegare il cane della fidanzata

Un anno di carcere per aver cercato di affogare il cane della fidanzata. Aaron Davis, 36 anni, era stato riconosciuto colpevole di crudeltà verso gli animali dopo ...
17.02.2020
Mondo

La Grecia chiede aiuto all'UE per rimpatriare i migranti sul suo territorio

Il ministro della migrazione greco Notis Mitarachi (nella foto) ha dichiarato lunedì di aver chiesto ufficialmente aiuto all'Unione europea per rimpatriare i r...
18.02.2020
Mondo