Sport, 21 gennaio 2020

Saluto romano in curva. La UEFA impone la multa: soldi chiesti ai tifosi

La Lazio è stata sanzionata per i saluti romani e il presidente ha inviato una lettera ai supporters incriminati chiedendo di essere risarcito di 50'000 €, sospendendo inoltre il loro abbonamento

ROMA (Italia) – “La invitiamo a prendere contatto con la società per concordare una modalità di risarcimento”. Con questo testo la Lazio ha chiesto, via lettera, ai tifosi biancocelesti ritenuti responsabili di pagare la multa inflitta al club romano per i saluti romani fatti durante la sfida di Europa League contro il Rennes dello scorso 3 ottobre.

“Dai filmati e dalle immagini è emerso che Lei si è reso responsabile dei comportamenti sanzionati che hanno arrecato un danno quantificabile in 50'000 €”, si legge nella lettera inviata ai propri sostenitori. La cifra corrisponde al mancata incasso della Curva della Lazio nella sfida successiva contro il Cluj, rimasta chiusa per squalifica.

Inoltre la Lazio ha sospeso l’abbonamento ai tifosi coinvolti per le prossime tre partite. “Chi ha sbagliato pagherà”, aveva detto il presidente Lotito che è stato davvero di parola.

Guarda anche 

Con mascherine e guanti: il campionato continua!

MANAGUA (Nicaragua) – Mentre in giro per il mondo praticamente tutti i campionati di calcio sono stati sospesi – in Europa fa eccezione al Bielorussia –...
26.03.2020
Sport

La lezione del coronavirus: Via la libera circolazione

E’ bastato un microscopico virus per mandare in tilt il sistema economico creato dalla partitocrazia spalancatrice di frontiere PLR-PPD-P$$ (Verdi-anguria ovviament...
25.03.2020
Svizzera

“Il coronavirus: come un camion che ti investe. Eroi chi vive in 70mq con tre figli”

BIRMINGHAM (Gbr) – “Ho avuto i primi sintomi settimana scorsa, sono stati giorni difficili in cui ho preso ogni precauzione per non contagiare chi vive con me...
24.03.2020
Sport

Birra in comune e metro affollata: Atalanta-Valencia ha dato il via al contagio incontrollato in Lombardia

BERGAMO (Italia) – È senza dubbio la zona d’Italia più colpita dal coronavirus, quella in cui si contano più infettati e, purtroppo, anch...
22.03.2020
Sport