Sport, 20 gennaio 2020

Scontri tra ultras: ci scappa il morto. “Agguato premeditato”

Ha dell’incredibile quanto accaduto domenica in Basilicata: gli ultras di Melfi e Vultur Rionero se le sono date di santa ragione e Fabio Tucciariello ha perso la vita a 39 anni

MELFI (Basilicata) – Uno scontro in piena regola tra ultras, ma questa volta ci è scappato il morto. È quanto avvenuto domenica in Basilicata: a perdere la vita è stato Fabio Tucciariello, 39enne tifoso del Vultur Rionero, investito da un’automobile guidata da un supporters del Melfi.

La Polizia ha stabilito che tra i due gruppi rivali c’era già stato un primo contatto in un’area di servizio, prima dello scontro definitivo avvenuto a suon di tirapugni e bastoni, ritrovati poi sul luogo del misfatto. Il 39enne è stato investito dall’automobile, mentre altri tre tifosi sono stati ospedalizzati: il primo ha riportato fratture di una certa gravità a un braccio, a un avambraccio e a una gamba, gli altri due sono stati già dimessi.

“Un agguato premeditato”, ha tuonato il prefetto di Potenza. Che ha anche spiegato che le due tifoserie si sono scontrate lungo una strada che in realtà non avrebbero dovuto percorrere per recarsi ad assistere ai match delle loro rispettive squadre.

Guarda anche 

L’FC Lugano calma le acque: “Migliorano le condizioni di Renzetti”

LUGANO – Dopo le dichiarazioni rilasciate al “Blick” dal diretto interessato, l’FC Lugano ha rilasciato un comunicato in merito alle condizioni di...
25.10.2020
Sport

Renzetti spaventa tutti: “Non riuscivo a camminare. Dovevo appoggiarmi al muro: mi hanno ricoverato”

LUGANO – Lunedì 12 ottobre l’FC Lugano ha comunicato che il presidente Angelo Renzetti era risultato positivo al coronavirus. Dopo quella notizia si &e...
25.10.2020
Sport

L’ex Arno Rossini analizza la situazione in casa ACB

BELLINZONA - Arno Rossini è granata DOC. Dopo aver seguito tutta la trafila nel settore giovanile, nel 1976 è approdato in prima squadra (“&...
26.10.2020
Sport

Lugano pazzesco: cade la capolista

LUGANO - Dati e numeri che autorizzano a sognare o quanto meno a…fantasticare. Il Lugano batte la capolista San Gallo (1-0, rete di Lavanc...
25.10.2020
Sport