Sport, 17 gennaio 2020

Novoselskiy non è contento: un passo indietro per il Lugano

Il russo ha deciso di lasciare il Team Ticino ridimensionando così il progetto bianconero

LUGANO – Quest’estate poteva diventare il nuovo proprietario dell’FC Lugano, sette mesi dopo Leonid Novoselskiy non solo non è il presidente del club ma anche deciso di lasciare il Team Ticino, insoddisfatto dal progetto. Come riportato da “La Regione”, il russo ha lasciato il comitato e deciso di ridimensionare il suo impegno finanziario nel settore giovanile del Lugano.

“Non si sente rappresentato in un’associazione per la quale aveva idee e progetti diversi da quelli che io in prima persona ho contribuito a introdurre”, ha spiegato Angelo Renzetti sempre al quotidiano ticinese.

Guarda anche 

Casinò Lugano: fortunella vince oltre 250'000 CHF

Le slot delle Mongolfiere volano alto con il jackpot Mega che dopo cinque mesi regala tanta felicità a una fortunata vincitrice che ha por...
03.08.2020
Ticino

Tanto coraggio e una gemma: una vittoria fondamentale per un Lugano che deve ancora correre

LUGANO – Dopo 4 pareggi consecutivi, di cui alcuni rocamboleschi e da mangiarsi le mani, il Lugano ieri sera a Cornaredo è tornato a conquistare quei 3 impor...
23.07.2020
Sport

Il nuovo sigillo di Inler e lo strapotere di Erdogan: la prima volta del Basaksehir

ISTANBUL (Turchia) – Dopo aver toccato l’apice della carriera, soprattutto con la maglia del Napoli e del Leicester (è stato campione d’Inghilter...
23.07.2020
Sport

La follia post lockdown: organizza una partita infetti contro sani!

PAMPLONA (Spagna) – Durante il lockdown, durante la punta più intensa della pandemia del COVID-19, un po’ tutti speravamo che da questa situazione ne s...
20.07.2020
Sport