Sport, 15 gennaio 2020

Balotelli “Speedy Gonzales”? Tolta la multa ricevuta in Ticino

Le indagini hanno appurato che alla guida dell’automobile durante la contravvenzione non c’era l’attaccante italiano ma un suo amico

BRESCIA (Italia) - Aveva fatto tanto parlare la multa inflitta dalla Sezione della Circolazione di Camorino a Mario Baloletti: 100.- di spese amministrative e 3 mesi di revoca della partente.

La vera causa non si è mai saputa ma si suppone che la contravvenzione sia stata inflitta per eccesso di velocità. In ogni caso, alla fine, tale multa è stata revocata.

Come spiegano i media italiani, le indagini hanno appurato che alla guida dell’auto non si trovava l’attaccante del Brescia, ma un suo amico. SuperMario, insomma, potrà serenamente tornare a guidare in Ticino.

Guarda anche 

Anche a porte chiuse il Casinò Lugano non si ferma.... si passa online!

L’11 marzo il Casinò ha chiuso le sue porte prima per lo “stato di necessità” stabilito dal Canton Ticino e poi per la “situa...
30.03.2020
Ticino

Con mascherine e guanti: il campionato continua!

MANAGUA (Nicaragua) – Mentre in giro per il mondo praticamente tutti i campionati di calcio sono stati sospesi – in Europa fa eccezione al Bielorussia –...
26.03.2020
Sport

“Il coronavirus: come un camion che ti investe. Eroi chi vive in 70mq con tre figli”

BIRMINGHAM (Gbr) – “Ho avuto i primi sintomi settimana scorsa, sono stati giorni difficili in cui ho preso ogni precauzione per non contagiare chi vive con me...
24.03.2020
Sport

Birra in comune e metro affollata: Atalanta-Valencia ha dato il via al contagio incontrollato in Lombardia

BERGAMO (Italia) – È senza dubbio la zona d’Italia più colpita dal coronavirus, quella in cui si contano più infettati e, purtroppo, anch...
22.03.2020
Sport