Sport, 15 gennaio 2020

Balotelli “Speedy Gonzales”? Tolta la multa ricevuta in Ticino

Le indagini hanno appurato che alla guida dell’automobile durante la contravvenzione non c’era l’attaccante italiano ma un suo amico

BRESCIA (Italia) - Aveva fatto tanto parlare la multa inflitta dalla Sezione della Circolazione di Camorino a Mario Baloletti: 100.- di spese amministrative e 3 mesi di revoca della partente.

La vera causa non si è mai saputa ma si suppone che la contravvenzione sia stata inflitta per eccesso di velocità. In ogni caso, alla fine, tale multa è stata revocata.

Come spiegano i media italiani, le indagini hanno appurato che alla guida dell’auto non si trovava l’attaccante del Brescia, ma un suo amico. SuperMario, insomma, potrà serenamente tornare a guidare in Ticino.

Guarda anche 

Ticinowine: Una debole ripresa, ma le incertezze per il futuro restano.

Comunicato stampa  Ticinowine - Mai come quest’anno, ci si è avvicinati alla vendemmia con tante incertezze. Le vendite del 2019 avevano re...
06.08.2020
Ticino

Tanto coraggio e una gemma: una vittoria fondamentale per un Lugano che deve ancora correre

LUGANO – Dopo 4 pareggi consecutivi, di cui alcuni rocamboleschi e da mangiarsi le mani, il Lugano ieri sera a Cornaredo è tornato a conquistare quei 3 impor...
23.07.2020
Sport

Il nuovo sigillo di Inler e lo strapotere di Erdogan: la prima volta del Basaksehir

ISTANBUL (Turchia) – Dopo aver toccato l’apice della carriera, soprattutto con la maglia del Napoli e del Leicester (è stato campione d’Inghilter...
23.07.2020
Sport

La follia post lockdown: organizza una partita infetti contro sani!

PAMPLONA (Spagna) – Durante il lockdown, durante la punta più intensa della pandemia del COVID-19, un po’ tutti speravamo che da questa situazione ne s...
20.07.2020
Sport