Magazine, 14 gennaio 2020

Si sporge da una scogliera per un selfie: precipita per 30 metri e muore a 21 anni

La modella Madalyn Davis, nota influencer, era in vacanza con alcuni amici

SYDNEY (Australia) – Una tragedia assurda, causata dalla smania di un selfie estremo da migliaia di like: Madalyn Davis, modella molto conosciuta come influencer e fashion blogger, è morta in maniera incredibile a 21 anni.

Si trovava in Australia con alcuni amici, stava per assistere al sorgere del sole su una scogliere a Diamond Bay ma, stando alla ricostruzione, si sarebbe sporta troppo proprio per immortalare lo scatto migliore da postare in seguito sui social: è precipitata per 30 metri, morendo sul colpo.

Una tragedia non inusuale, visto che era capitata la medesima cosa qualche mese fa nel medesimo luogo. Neanche le recinzioni, poste per impedire ai turisti di avvicinarsi troppo allo strapiombo, evidentemente sono servite.

In tanti hanno voluto dare l’ultimo saluto virtuale a Madalyn Davis sul suo profilo Instagram.

Guarda anche 

Morte Astori: indagini chiuse e i medici non si presentano

FIRENZE (Italia) – La notizia della sua morte, improvvisa, repentina e inaspettata, aveva scosso tutti: il calcio italiano intero si era fermato, quello europeo e m...
11.09.2020
Sport

Addio a Chadwick Boseman: l’ultimo tweet è da record

La notizia della morte dell’attore Chadwick Boseman ha sconvolto tutti, ha lasciato tutti a bocca aperta. A dimostrazione dell’immenso affetto che il pubblico...
01.09.2020
Magazine

Precipita dall’isola di Tavolara: morto il “maestro del friabile”

ISOLA DI TAVOLARA – È morto facendo ciò che amava: Giuliano Stenghel, famoso alpinista e istruttore italiano d’alpinismo dal 1978, è dece...
17.08.2020
Sport

Pesca subacquea fatale: muore il campione di snowboard

GOLD COAST (Australia) – Due volte campione del mondo di snowboard, portabandiera della sua Australia alle Olimpiadi del 2014 di Sochi: a 32 anni Alex Pullin &egrav...
09.07.2020
Sport