Magazine, 14 gennaio 2020

Si sporge da una scogliera per un selfie: precipita per 30 metri e muore a 21 anni

La modella Madalyn Davis, nota influencer, era in vacanza con alcuni amici

SYDNEY (Australia) – Una tragedia assurda, causata dalla smania di un selfie estremo da migliaia di like: Madalyn Davis, modella molto conosciuta come influencer e fashion blogger, è morta in maniera incredibile a 21 anni.

Si trovava in Australia con alcuni amici, stava per assistere al sorgere del sole su una scogliere a Diamond Bay ma, stando alla ricostruzione, si sarebbe sporta troppo proprio per immortalare lo scatto
migliore da postare in seguito sui social: è precipitata per 30 metri, morendo sul colpo.

Una tragedia non inusuale, visto che era capitata la medesima cosa qualche mese fa nel medesimo luogo. Neanche le recinzioni, poste per impedire ai turisti di avvicinarsi troppo allo strapiombo, evidentemente sono servite.

In tanti hanno voluto dare l’ultimo saluto virtuale a Madalyn Davis sul suo profilo Instagram.

Guarda anche 

Muore a 22 anni durante un allenamento: dramma in Argentina

SAN MIGUEL DE TUCUMAN (Argentina) – Un’autentica tragedia si è abbattuta sul calcio colombiano e argentino: a 22 anni è morto improvvisamente il...
01.12.2022
Sport

Strage allo stadio: cancelli aperti troppo tardi

MALANG (Indonesia) – La Federcalcio indonesiana ha spiegato che i ritardi nello sblocco dei cancelli dello stadio di Malang, dopo lo scoppio delle folli violenze al...
06.10.2022
Sport

Scontri dopo una partita: 182 morti tra la calca

MALANG (Indonesia) – Follia generale in uno stadio di calcio. Una follia totale che ha portato a 182 morti accertate. Il tutto al termine di una partita di calcio i...
03.10.2022
Sport

Perde i sensi a 25 anni: muore annegata nell’azienda di famiglia

BERGAMO (Italia) – Pochi istanti. Pochi minuti. Ma cruciali. Così è morta a 25 anni Giorgia Manenti, venuta a mancare a 25 anni per un malore improvvi...
13.09.2022
Magazine