Magazine, 14 gennaio 2020

Si sporge da una scogliera per un selfie: precipita per 30 metri e muore a 21 anni

La modella Madalyn Davis, nota influencer, era in vacanza con alcuni amici

SYDNEY (Australia) – Una tragedia assurda, causata dalla smania di un selfie estremo da migliaia di like: Madalyn Davis, modella molto conosciuta come influencer e fashion blogger, è morta in maniera incredibile a 21 anni.

Si trovava in Australia con alcuni amici, stava per assistere al sorgere del sole su una scogliere a Diamond Bay ma, stando alla ricostruzione, si sarebbe sporta troppo proprio per immortalare lo scatto migliore da postare in seguito sui social: è precipitata per 30 metri, morendo sul colpo.

Una tragedia non inusuale, visto che era capitata la medesima cosa qualche mese fa nel medesimo luogo. Neanche le recinzioni, poste per impedire ai turisti di avvicinarsi troppo allo strapiombo, evidentemente sono servite.

In tanti hanno voluto dare l’ultimo saluto virtuale a Madalyn Davis sul suo profilo Instagram.

Guarda anche 

Scontri tra ultras: ci scappa il morto. “Agguato premeditato”

MELFI (Basilicata) – Uno scontro in piena regola tra ultras, ma questa volta ci è scappato il morto. È quanto avvenuto domenica in Basilicata: a perde...
20.01.2020
Sport

Il calcio e l’FC Lugano piangono Pietro Anastasi

TORINO (Italia) - La notizia è giunta in una tranquilla serata e ha lasciato gli appassionati di calci e i tifosi del mondo del pallone che fu con l’amaro in...
18.01.2020
Sport

La Dakar in lutto: morto il portoghese Goncalves

ARABIA SAUDITA – La Dakar si tinge di nero e piange la sua prima vittima dell’edizione 2019: arrivati in Arabia Saudita, dopo una settimana dal via della raid...
12.01.2020
Sport

GALLERY – Da Florijana Ismaili a Köbi Kuhn, da Marco Testa a Emiliano Sala: i lutti dello sport del 2019

LUGANO – Un anno si sta chiudendo, un anno sta per iniziare. Una decade si conclude con la giornata odierna, un’altra inizierà a partire dalla mezzanot...
31.12.2019
Sport