Magazine, 14 gennaio 2020

Si sporge da una scogliera per un selfie: precipita per 30 metri e muore a 21 anni

La modella Madalyn Davis, nota influencer, era in vacanza con alcuni amici

SYDNEY (Australia) – Una tragedia assurda, causata dalla smania di un selfie estremo da migliaia di like: Madalyn Davis, modella molto conosciuta come influencer e fashion blogger, è morta in maniera incredibile a 21 anni.

Si trovava in Australia con alcuni amici, stava per assistere al sorgere del sole su una scogliere a Diamond Bay ma, stando alla ricostruzione, si sarebbe sporta troppo proprio per immortalare lo scatto migliore da postare in seguito sui social: è precipitata per 30 metri, morendo sul colpo.

Una tragedia non inusuale, visto che era capitata la medesima cosa qualche mese fa nel medesimo luogo. Neanche le recinzioni, poste per impedire ai turisti di avvicinarsi troppo allo strapiombo, evidentemente sono servite.

In tanti hanno voluto dare l’ultimo saluto virtuale a Madalyn Davis sul suo profilo Instagram.

Guarda anche 

SanPa spopola su Netflix: i protagonisti bocciano la docu-serie

MILANO (Italia) – È forse la serie tv, o per meglio dire la docu-serie, del momento per quanto riguarda Netflix: nella vicina Italia, subito dopo la sua usci...
07.01.2021
Magazine

Centinaia di uccelli morti trovati nelle strade di Roma il primo gennaio (VIDEO)

Un centinaio di uccelli sono stati trovati morti per le strade di Roma venerdì 1 gennaio 2021. Secondo l'Organizzazione Internazionale Protezione Animali (OIPA...
03.01.2021
Mondo

Pedala e bestemmia in strada a Capodanno: momenti di incredulità nel Varesotto

SARONNO (Italia) – Il 2020 non è stato certo l’anno migliore che abbiamo vissuto. Anzi… resterà nella storia per il Coronavirus, per la p...
03.01.2021
Magazine

Morto in circostanze misteriose uno scienzato russo che lavorava ad un vaccino per il coronavirus

Uno scienziato russo che lavorava ad un vaccino contro il coronavirus è stato trovato morto con una pugnalata fuori da un grattacielo di San Pietroburgo, hanno det...
22.12.2020
Mondo